Vai al contenuto
Annunci

Musei Vaticani: la scala elicoidale di Momo

Oggi voglio parlarvi di una delle scalinate più belle e fotografate del mondo: la scala elicoidale a doppia rampa di Giuseppe Momo.

Mi sono deciso a raccontarvi di questa incredibile opera architettonica perché mi è capitato spesso di vederla attribuita al Bramante: ma che c’incastra lui che nemmeno m’è andato mai a genio con questo lavoro decisamente più moderno? Valli a capire quelli che scrivono le cose a casaccio su Instagram, io c’ho rinunciato da tempo.

La scala fu commissionata da papa Pio XI al vercellese architetto della Reverenda Fabbrica di San Pietro Giuseppe Momo nel 1929, dopo i Patti Lateranensi.

La scala progettata da Giuseppe Momo durante la realizzazione

Per realizzare la scalinata del nuovo ingresso ai Musei Vaticani, oggi divenuta invece l’uscita, Momo si ispirò liberamente a quella del Pozzo di San Patrizio di Orvieto, progettata dal Sangallo.

Cosa poco nota è che il papa intervenne personalmente sul disegno dell’architetto imponendo modifiche. In un primo momento l’architetto aveva pensato a una rampa esterna ma il pontefice volle si realizzasse all’interno degli antichi bastioni, scavando un pozzo nel terrapieno.

Momo ebbe la brillante intuizione di realizzare una doppia rampa elicoidale che consentisse al flusso in entrata e quello in uscita dei visitatori di proseguire il proprio cammino nelle due direzioni senza incontrarsi mai.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti e i suoi racconti

Annunci

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: