Vai al contenuto

Mese: agosto 2021

La Cappella degli Scrovegni affrescata da Giotto

La Cappella degli Scrovegni è un capolavoro di pittura europea trecentesca. In soli due anni Giotto diede vita a uno dei cicli pittorici più importanti di sempre che ancora oggi attrae migliaia di visitatori ogni anno

Creatore di forme nuove

Come anni or sono scrisse Adolfo Venturi, fui creatore di forme nuove. Lo storico dell'arte modenese riuscì a descrivere il mio operato in maniera precisa e puntuale in una sintesi impeccabile.

Il Parco Reale della Reggia di Caserta

Il grande Parco Reale della Reggia di Caserta, fu progettato dall'architetto Luigi Vanvitelli. Per dar corpo alle sue idee, il Vanvitelli si ispirò ai grandi giardini delle residenze europee dell'epoca lasciandosi fortemente influenzare da quello che circonda la Reggia di Versailles messo a pinto da André le Nôtre.

19 agosto 1580: muore il Palladio

Il 19 agosto del 1580 Andrea Palladio lasciò questo mondo terreno a Maser, in provincia di Treviso. Andrea di Pietro della Gondola, noto appunto con lo pseudonimo Palladio, era nato 72 anni prima a Padova e divenne celebre per le sue straordinarie architetture e scenografie.

Il profeta Isaia

Isaia è uno dei dodici veggenti che affrescai nella Volta della Cappella Sistina. Sia lui che gli altri profeti e le sibille pagane danno l'impressione di sporgersi nel vuoto, proprio sopra le teste di chi li osserva.