Vai al contenuto

Pontremoli e il Museo delle Statue Stele

“Unica chiave e porta della Toscana”: così veniva appellato non a caso il borgo di Pontremoli nel Medioevo. È il comune più a Nord di tutta la regione Toscana e si pensa possa essere stata un tempo l'antica Apua, la capitale della civiltà dei Liguri Apuani.

13 settembre 1506: muore il Mantegna a Mantova

Il 13 settembre del 1506, Andrea Mantegna passò a miglior vita in quel di Mantova. Colui che come scrisse Ulisse degli Aleotti scolpì in pittura, chiuse gli occhi a 75 anni fra difficoltà economiche non indifferenti.

L’autunno visto con gli occhi degli artisti

L'autunno è la stagione dei colori caldi, del giallo, del rosso e del marrone. Spesso nel mondo dell'arte viene intesa come la parte finale dell'esistenza, quando le tinte forti iniziali cominciano ad attenuarsi poco a poco fino a spegnersi quando ci si approssima all'inverno.

Le Terrazze del Duomo di Firenze

Immaginate cosa si provi a vedere Firenze da 32 metri d'altezza, con un vista impareggiabile sui palazzi e le chiese edificate dalle più potenti famiglie fiorentine del Rinascimento.

iorestoacasa ›

Bellezze Italiane ›

Il mosaico di Athena dei Musei Vaticani

Il celebre mosaico di Athena oggi è incastonato nel pavimento della Sala a Croce Greca del Pio Clementino dei Musei Vaticani ma ha alle spalle una storia lunga e travagliata.

La Cappella degli Scrovegni affrescata da Giotto

La Cappella degli Scrovegni è un capolavoro di pittura europea trecentesca. In soli due anni Giotto diede vita a uno dei cicli pittorici più importanti di sempre che ancora oggi attrae migliaia di visitatori ogni anno

Il Parco Reale della Reggia di Caserta

Il grande Parco Reale della Reggia di Caserta, fu progettato dall'architetto Luigi Vanvitelli. Per dar corpo alle sue idee, il Vanvitelli si ispirò ai grandi giardini delle residenze europee dell'epoca lasciandosi fortemente influenzare da quello che circonda la Reggia di Versailles messo a pinto da André le Nôtre.

Il Parco dell’Orecchiella

Per passare una giornata in mezzo alla natura in relax totale, il Parco dell'Orecchiella è la meta ideale. Il paesaggio dominato dalla Pania di Corfino, regala atmosfere frizzantine: basta il passaggio di una nuvoletta per far scendere la temperatura di diversi gradi centigradi.

Cappella Sistina ›

Non vi date passione

Non vi date passione, perché Dio non ci à creati per abbandonarci, così scrissi al mi babbo assai preoccupato nel settembre del 1510.

Mal sano e chon grandissima faticha

Tempi duri quelli che mi videro impegnato negli affreschi della volta sistina. Mi mancavano una manciata di mesi per terminare quel lavoro che mi vide impegnato per quattro anni ma a volte sentivo le forze per farlo venirmi meno.

Cose da fare, vedere e acquistare ›

Il Parco dell’Orecchiella

Per passare una giornata in mezzo alla natura in relax totale, il Parco dell'Orecchiella è la meta ideale. Il paesaggio dominato dalla Pania di Corfino, regala atmosfere frizzantine: basta il passaggio di una nuvoletta per far scendere la temperatura di diversi gradi centigradi.

La Via delle Erbe e dei Fiori

Può un paese rinascere dalle proprie eccellenze presenti sul territorio? È questa l'idea che è alla base dell'itinerario da poco inaugurato che si snoda fra le campagne di Massarosa, in provincia di Lucca.

David ›

Il David: il contratto per la sua realizzazione

Il giorno dopo l'Assunzione in cielo della Vergine, il 16 agosto del 1501, sottoscrissi il contratto per la realizzazione del David con la corporazione dell’Arte della Lana, al tempo finanziatrice dell’Opera di Santa Maria del Fiore.

disegni Michelangelo ›

Gli elmi

Gli elmi zoomorfi, con forme assai fantasiose erano tema ricorrente nel disegni, nella pittura e nella scultura del Quattrocento. Basta pensare a quelli più noti di Leonardo da Vinci e dal suo maestro, il Verrocchio

english ›

Il Palazzo dell’Orologio

Su Piazza dei Cavalieri a Pisa si affaccia un antico edificio medioevale nel quale un tempo abitava il Capitano del Popolo: il Palazzo dell'Orologio.

libri ›

I migliori libri su Pompei

Nel corso degli ultimi anni sono stati scritti un gran numero di libri su Pompei e sull'eruzione del Vesuvio che la seppellì. Vi propongo alcuni dei migliori da leggere...

Musei e Mostre ›

poesie ›

video Michelangelo Buonarroti ›

19 agosto 1580: muore il Palladio

Il 19 agosto del 1580 Andrea Palladio lasciò questo mondo terreno a Maser, in provincia di Treviso. Andrea di Pietro della Gondola, noto appunto con lo pseudonimo Palladio, era nato 72 anni prima a Padova e divenne celebre per le sue straordinarie architetture e scenografie.

La Sala della Niobe della Galleria degli Uffizi

Percorrendo il corridoio Ovest della Galleria degli Uffizi, al secondo piano, ci si trova dinnanzi a una sala ricca di decorazioni neoclassiche che sembrano avere poco a che fare con il resto del museo: ecco, quella è la grande Sala della Niobe.

Le Terrazze del Duomo di Firenze

Immaginate cosa si provi a vedere Firenze da 32 metri d'altezza, con un vista impareggiabile sui palazzi e le chiese edificate dalle più potenti famiglie fiorentine del Rinascimento.

Il mosaico di Athena dei Musei Vaticani

Il celebre mosaico di Athena oggi è incastonato nel pavimento della Sala a Croce Greca del Pio Clementino dei Musei Vaticani ma ha alle spalle una storia lunga e travagliata.

La Cappella degli Scrovegni affrescata da Giotto

La Cappella degli Scrovegni è un capolavoro di pittura europea trecentesca. In soli due anni Giotto diede vita a uno dei cicli pittorici più importanti di sempre che ancora oggi attrae migliaia di visitatori ogni anno

La Santa Casa di Loreto

Il prezioso rivestimento della Santa Casa di Loreto è un vero e proprio capolavoro scultoreo del Rinascimento. È il cuore del Santuario Pontificio in provincia di Ancona e fu commissionata da Papa Giulio II della Rovere nel 1509 a Donato Bramante.