Vai al contenuto
Annunci

La tenerezza di Zorobabel

Nella volta della Cappella Sistina ebbi modo di esprimere un po’ tutti i sentimenti umani attraverso gli atteggiamenti dei tanti […]

A me vecchio e grave

 Donn’, a me vecchio e grave, ov’io torno e rientro e come a peso il centro, che fuor di quel […]

I troni dei veggenti

La volta della Sistina è talmente rica di figure e particolari che notarli tutti durante una sola visita dal vero […]

libri ›

Libro: Rinascimento a Roma

Oggi torno a parlarvi di libri belli…belli da sfogliare e ricchi di contenuti da conoscere: RINASCIMENTO A ROMA di Sergio […]

video Michelangelo Buonarroti ›

Cappella Sistina ›

Rotta per l’Inferno

Caronte brandendo il suo remo butta giù dalla barca alata i dannati. Nel suo compito è aiutato da poco pietosi […]

David ›

disegni Michelangelo ›

La testa di Lazzaro

Il disegno che vedete a seguire ha avuto diverse plausibili letture ma forse, chi si è avvicinato di più a […]

Una piccola divin testa

Mentre alcuni miei disegni godono di notevole popolarità, altri sono pressochè sconosciuti al grande pubblico. Oggi voglio proporvi questo che […]

Zeus e Ganimede

Il disegno che vedete a seguire lo realizzai a sanguigna su carta beige e raffigura il giovane Ganimede seduto sulle […]

Musei e Mostre ›

poesie ›

Non è più tempo

 Non è più tempo, Amor, che ‘l cor m’infiammi, né che beltà mortal più goda o tema: giunta è già […]

Per la strada erta e lunga

A l’alta tuo lucente dïadema per la strada erta e lunga, non è, donna, chi giunga, s’umiltà non v’aggiungi e […]

A che viver son nato

Vivo al peccato, a me morendo vivo; vita già mia non son, ma del peccato: mie ben dal ciel, mie […]

restauro ›

Terra di nessuno

È terra di nessuno quella dove regna l’impunità. La prepontenza ha la meglio ed emergono quelli che dovrebbero affondare. Ecco, vedere […]

Il Bacco amputato di proposito

Il mio Bacco ha delle ricostruzioni non autentiche e parti mancanti. Lo sapevate? Queste mancanze però non sembrano affatto casuali […]

Il male del secolo

Il male del secono non è la depressione come spesso leggo: è la solitudine. Siamo sempre più connessi e in […]