Vai al contenuto

Tag: artblogger

Visita virtuale alle Cappelle Medicee

In questo momento molto particolare che stiamo attraversando in cui non è possibile uscire di casa se non per qualcosa di molto importante, vi propongo visite da fare seduti sul […]

Video. Illustri conosciuti: io

Se avete voglia di passare un’ora e un quarto in compagnia delle opere mie, vi propongo questo video che vi racconta il mio percorso artistico: dagli esordi fino agli ultimi […]

La Madonna col Bambino che dorme

Oggi voglio raccontarvi u n po’ di cose in merito a questo foglio con la Madonna seduta che tiene sulle gambe il Bambino che dorme che tracciai con la sanguigna […]

La mano che disegna la mano

Oggi voglio proporvi un mio disegno che forse ancora non conoscete ma molto particolare: la mano che disegna la mano. Si tratta di un disegno molto particolare che tracciai con […]

Le grazie tua e la fortuna mia

Le grazie tua e la fortuna miahanno, donna, sì varigli effetti, perch’i’ ‘mpariin fra ‘l dolce e l’amar qual mezzo sia.… Stamani voglio cominciare la giornata in versi riproponendovi alcune […]

L’alma per divina legge ha lunga vita

Se l’immortal desio, c’alza e correggegli altrui pensier, traessi e’ mie di fore,forse c’ancor nella casa d’Amorefarie pietoso chi spietato regge.    Ma perché l’alma per divina leggeha lunga vita, e ‘l […]

Il pavimento del Duomo di Firenze

Firenze è uno scrigno di tesori, taluni molto noti, altri meno. Fra le tante meraviglie che la città offre non si può non parlare dello stupefacente pavimento di Santa Maria […]

Anima e cor della mie fragil vita

Non pur d’argento o d’orovinto dal foco esser po’ piena aspetta,vota d’opra prefetta,la forma, che sol fratta il tragge fora;tal io, col foco ancorad’amor dentro ristoroil desir voto di beltà […]

Tu sol se’ seme d’opre caste e pie

Ben sarien dolce le preghiere mie,se virtù mi prestassi da pregarte:nel mio fragil terren non è già parteda frutto buon, che da sé nato sie.    Tu sol se’ seme d’opre caste […]

La Cappella Brancacci

Bastano quaranta metri quadrati per realizzare un capolavoro? Secondo Masolino e Masaccio sì, senza dubbio alcuno. Nella chiesa di Santa Maria del Carmine a Firenze, come scriveva il Vasari, c’è […]