Vai al contenuto
Annunci

Nuova illuminazione per la Basilica di San Pietro

Da ieri, 25 gennaio 2019, la Basilica di San Pietro si mostra sotto un’altra luce. L’illuminazione degli interni sono stare riprogettate dalla nota azienda tedesca Osram che già è stata in passato protagonista di progetti simili come ad esempio l’illuminazione della Cappella Sistina o delle Stanze di Raffaello.

La Osram, in collaborazione con i Servizi Tecnici del Governatorato, ha provveduto a installare un moderno impianto di illuminazione a LED. In raltà questa nuova illuminazione era già stata accesa in occasione della Santa Messa della Notte di Natale in anteprima.

Photo credit @susan9263

La differenza fra la precedente illuminazione e quella più innovativa a Led è molta. Basta guardare una foto scattata prima della comparsa dei led o un video per vedere che questo sistema riesce a far vedere a fedeli e turisti anche le zone che prima rimanevano purtroppo in ombra. Non solo dunque i LED farano risparmiare il 90% dei consumi di energia elettrica ma riescono a valorizzare al meglio le architetture, i mosaici e le sculture che la rendono unica. Sono stati impiegati circa 100mila LED per illuminare i 22mila metri quadrati complessivi della Basilica. Le navate laterali così come le cupole degli ottagoni escono così definitivamente da una zona ombrosa che non consentiva di ammirare al meglio le loro complesse decorazioni.

Il nuovo sistema di illuminazione è dotato inoltre di un sistema di controllo mediante ilquale è possibile regolare l’intensità dell’illuminazione in base alle differetni occasioni.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti e i suoi racconti

New lighting for the Basilica of San Pietro

From yesterday, January 25, 2019, the Basilica of St. Peter is shown in another light. The interior lighting has been redesigned by the famous German company Osram, which has already been the protagonist of similar projects such as the lighting of the Sistine Chapel or the Stanze di Raffaello.

Osram, in collaboration with the Technical Services of the Governorate, has installed a modern LED lighting system. In reality this new lighting had already been turned on during the Mass of Christmas Night in preview.

The difference between the previous lighting and the most innovative LED lighting is a lot. Just look at a picture taken before the appearance of the LEDs or a video to see that this system is able to show faithful and tourists even the areas that previously remained unfortunately in the shade. Not only will LEDs save 90% of electricity consumption, but they can also make the most of the architecture, mosaics and sculptures that make it unique. Approximately 100 thousand LEDs have been used to illuminate the total 22 thousand square meters of the Basilica. The side aisles as well as the domes of the octagons come out so definitely from a shady area that did not allow them to better admire their complex decorations.

Photo credit @masterofdesasta …first the new illumination

The new lighting system is also equipped with a control system by which it is possible to adjust the intensity of the lighting according to different occasions.

Your always Michelangelo Buonarroti and his stories

Annunci

1 commento »

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: