Vai al contenuto

La crocifissione di Aman

Una delle scene che preferisco di tutta la volta della Cappella Sistina è raffigurata in uno dei quattro pennacchi: la crocifissione di Aman. Ho pensato di raffigurare in un unico momento pittorico la sintesi della storia di Aman, il ministro del re persiano, e la moglie Ester.

In realtà Aman venne ucciso per impiccagione ma preferii  aumentare in maniera esponenziale il patos del momento con una crocifissione dalla dinamica del tutto originale. C’ho messo parecchio tempo per mettere a punto lo scorcio prospettico del corpo del condannato ma son contento del risultato raggiunto. Mai nessuno in pittura aveva osato tanto con la prospettiva e non son pochi quelli che hanno studiato a fondo questa composizione inedita.

Anni dopo Caravaggio ha riproposto la posizione di Amman in una delle sue Cene in Emmaus. Caravaggio però non mi ha copiato: mi ha reso omaggio… le due cose son ben diverse.

il vostro Michelangelo Buonarroti

2527op786au3982

Michelangelo,_Punishment_of_Haman_01

2 Comments »

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: