Vai al contenuto
Annunci

Categoria: Uncategorized

Cristo e la Samaritana al pozzo

Il Cristo e la Samaritana al pozzo è una delle tante opere mie che viene citata dal Vasari ma non dal Condivi. Studiai la composizione per farne omaggio alla mia […]

Nuova veste grafica per questo anniversario

Per questo anniversario della mia dipartita dal vostro mondo mi sono messo al lavoro per creare una nuova veste grafica al mio blog. Se durante questi giorni vedrete cambiarlo diverse […]

Perfezione abbozzata

“Così abbozzata mostra la sua perfezione, ed insegna agli scultori in che maniera si cavano le figure de’ marmi, che senza venghino storpiate, per poter sempre guadagnare col giudizio, levando […]

La sassaiola

Il David non era destinato ad essere posizionato in Piazza della Signoria ma venne commissionato dalla potente corporazione dell’Arte della Lana e dagli Operai del Duomo per decorare uno degli […]

Viver molto più val con dura sorte

 Se costei gode e tu solo, Amor, vivi de’ nostri pianti, e s’io, come te, soglio di lacrime e cordoglio e d’un ghiaccio nutrir la vita mia; dunche, di vita […]

Le cose che non sono

Tu mi da’ di quel c’ognor t’avanza e vuo’ da me le cose che non sono Il vostro Michelangelo Buonarroti che stamani è già al secondo caffè della giornata

3 Febbraio: San Biagio

Il 3 Febbraio si ricorda San Biagio. Un santo di origini armene vissuto fra il III e il IV secolo. Era un medico che a causa della sua fede fu […]

Le favole del mondo

  Le favole del mondo m’hanno tolto il tempo dato a contemplare Iddio, né sol le grazie suo poste in oblio, ma con lor, più che senza, a peccar volto.     Quel […]

La consegna delle chiavi che mai realizzai

Il programma iconografico della Cappella Paolina voluto da papa Paolo III non prevedeva l’affresco della Crocifissione di Pietro ma bensì la scena della consegna delle chiavi a Pietro. Anche il […]

La scarpetta di metallo

Il Cristo Portacroce mi venne commissionato da Metello Vari come già ho avuto modo di raccontarvi in diverse occasioni. Una commissione che riuscii a portare a termine in tempi lunghissimi con non […]

S’avvien che l’arte segua

  S’a tuo nome ho concetto alcuno immago, non è senza del par seco la morte, onde l’arte e l’ingegno si dilegua.     Ma se, quel c’alcun crede, i’ pur m’appago che […]

Speravo di tornare a Firenze in vecchiaia

Scartabellando un po’ di lettere, oggi mi sono ritrovato in mano questa che scrissi a Cornelia Colonelli che si trovava a Casteldurante. La signora Cornelia voleva mandarmi il su’ figliolo affinché […]