Vai al contenuto

Tag: affreschi

6 marzo: 545 anni fa son nato io

Son nato 545 anni fa. Il mi babbo Lodovico e la mi mamma Francesca mi videro per la prima volta quella notte di quasi primavera del 6 marzo del 1475. […]

Il pennacchio con Giuditta e Oloferne

Nei quattro pennacchi angolari della Cappella Sistina, affrescai le storie delle miracolose salvazioni di Israele: la Punizione di Aman, il Serpente di Bronzo, David contro Golia e Giuditta con Oloferne. […]

Daniele

Daniele è uno dei profeti maggiori che affrescai nella volta della Cappella Sistina. Aveva la capacità di interpretare i sogni per capire e predire cosa sarebbe avvenuto nel futuro. Proprio […]

Qualche volta i sogni si avverano, con video

Provate a immaginavi cosa significhi entrare in un museo che propone riproduzioni di opere d’arte e scoprire all’improvviso che avete vinto un fantastico viaggio dall’altra parte del mondo per vedere […]

Il Corridoio delle Carte Geografiche

Papa Gregorio XIII, lo stesso papa a cui si deve la riforma del calendario, incaricò a un nutrito gruppo di paesaggisti il compito di affrescare l’Italia con tutte le sue regioni all’interno del corridoio che porta dai Musei Vaticani fino alla Cappella Sistina.

La volta della Sistina lasciata a metà

Era la fine dell'estate del 1510 quando giunsi a metà dell'opera. Avevo affrescato la volta della Sistina fino alla Creazione di Eva ma il papa era assai in ritardo co' pagamenti.

Ezechias

La vela che vi propongo oggi è quella dedicata a Ezechias. Chi era Ezechias? Oltre a essere uno dei progenitori di Cristo, fu colui che distrusse il serpente di bronzo […]