Vai al contenuto

Naason e la moglie che si specchia

Nella lunetta di Naason affrescai solo due personaggi adulti, senza la presenza di altre figure umane. I due protagonisti sono il principe dei Giudei e quella che sarebbe divenuta sua moglie.

Per la precisione è la tredicesima lunetta che affrescai in ordine temporale e si trova sopra il pennacchio con la Punizione di Aman.

La donna sta in piedi con la schiena curva, assecondando le forme della lunetta. Ha un piede scalzo sollevato, appoggiato sopra uno scalino e tiene nella mano sinistra uno specchio. Sta guardando assorta la sua immagine riflessa.

Annunci

Si passa il dito indice destro sotto la gola quasi come a marcare il suo profilo.

Ha un raffinato orecchino a cerchio con tanto di perla e un’acconciatura sobria ma elegante con capelli annodati sul capo e la coda che ricade sulla schiena. Indossa una veste all’antica dai colori sgargianti al di sotto della quale porta una camicia con un colore fra il rosso e il rosa.

Annunci

Nella parte destra della lunetta affrescai Naason con il volto incorniciato da riccioli biondi. Ha una posa semi sdraiata e davanti a se ha il un leggio che sta guardando con aria scocciata o forse preoccupata.

Annunci

Per il momento il vostro Michelangelo Buonarroti vi saluta dandovi appuntamento ai prossimi post e sui social.

Annunci

Naason and his wife in the mirror

In Naason’s lunette I frescoed only two adult characters, without the presence of other human figures. The two protagonists are the prince of the Jews and the one who would become his wife.

To be precise, it is the thirteenth lunette that I frescoed in chronological order and is located above the plume with the Punishment of Aman.

The woman stands with her back bent, following the shapes of the bezel. She has a raised bare foot resting on a step and is holding a mirror in her left hand. She is gazing intently at her reflection of her.

She runs her right index finger under her throat almost as if to mark her profile.

She has a refined hoop earring complete with a pearl and a sober but elegant hairstyle with hair tied on the head and a tail that falls on the back. She wears an old-fashioned robe in bright colors under which she wears a shirt with a color between red and pink.

On the right side of the lunette I frescoed Naason with his face framed by blond curls. She has a semi-recumbent pose and in front of her she has a lectern that she is looking at with annoyed or perhaps worried air.

For the moment, your Michelangelo Buonarroti greets you by giving you an appointment at the next posts and on social networks.

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

ULTIMI ARTICOLI

Annunci

Il cartone dell’Epifania in restauro al British Museum

🇮🇹Al British Museum sono in corso i lavori di restauro del mio cartone dell’Epifania, uno dei pochissimi arrivati indenni o quasi fino ai vostri giorni. Sarà un restauro abbastanza complesso e impegnativo che proseguirà fino al maggio 2024…
🇬🇧At the British Museum, the restoration work is underway on my Epiphany cartoon, one of the very few that arrived undamaged or almost up to your day. It will be a fairly complex and demanding restoration that will continue until May 2024…

Le Opere del Natale: La Natività del Caravaggio

🇮🇹L’opera del Natale che vi propongo oggi è un dipinto trafugato nel 1969: la Natività con i Santi Lorenzo e Francesco d’Assisi del Caravaggio…
🇬🇧The work of Christmas that I propose today is a painting stolen in 1969: the Nativity with Saints Lorenzo and Francis of Assisi by Caravaggio…

Giovanni Boldini e il mito della Belle Époque in mostra ad Asti

🇮🇹Genio della pittura che più di ogni altro ha saputo restituire le atmosfere rarefatte di un’epoca straordinaria, Boldini è pronto a trasportare il pubblico nelle sue opere nella mostra allestita a Palazzo Mazzetti di Asti.
🇬🇧A genius of painting who more than any other has been able to restore the rarefied atmospheres of an extraordinary era, Boldini is ready to transport the public to his works in the exhibition set up at Palazzo Mazzetti in Asti.

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: