Vai al contenuto

Ritrovate 24 sculture in bronzo etrusche e romane a San Casciano dei Bagni

A San Casciano dei Bagni, in provincia di Siena, sono state ritrovate 24 sculture in bronzo etrusche e romane: una scoperta importantissima. Cinque di queste straordinarie opere sono integre e sfiorano il metro d’altezza.

Senza dubbio l’Italia è ancora ricca di tesori da scoprire e tesori inestimabili come questi da riportare alla luce. Le opere in questione sono state rinvenute scavando all’interno di vasche romane e sono databili fra il II secolo a.C. e il I secolo d.C.

Annunci

Fra le opere meglio conservate c’è un giovane efebo che pare dormire e Igea, la dea della salute con un serpente che le avvolge con le spire il braccio.

Matrone, divinità, imperatori, un Apollo, fanciulli e un gran numero di monete: è questo il tesoro che per 2300 anni è stato celato dal fango e dalle acque bollenti di queste vasche considerate sacre.

Annunci

E’ un giorno che verrà ricordato alla stregua di quello della scoperta dei Bronzi di Riace.

Già sono al lavoro più di sessanta esperti provenienti da tutto il mondo come ha comunicato Jacopo Tabolli, l’archeologo che dal 2019 conduce l’importante progetto di ricerca che ha portato in questi giorni al ritrovamento delle opere in bronzo.

Annunci

Massimo Osanna, il direttore generale dei musei del Mic ha appena approvato l’acquisto del palazzo cinquecentesco a San Casciano che ospiterà queste opere tornate alla luce ha dichiarato “La scoperta più importante dai Bronzi di Riace e certamente uno dei ritrovamenti di bronzi più significativi mai fatti nella storia del Mediterraneo antico”.

Annunci

Per il momento il vostro Michelangelo Buonarroti vi saluta dandovi appuntamento ai prossimi post e sui social.

Found 24 Etruscan and Roman bronze sculptures in San Casciano

In San Casciano dei Bagni, in the province of Siena, 24 Etruscan and Roman bronze sculptures were found: a very important discovery. Five of these extraordinary works are intact and almost one meter in height.

Without a doubt, Italy is still full of treasures to be discovered and priceless treasures like these to be brought to light. The works in question were found by excavating inside Roman basins and can be dated to between the 2nd century BC. and the 1st century AD

Among the best preserved works there is a young ephebe who seems to be sleeping and Hygieia, the goddess of health with a snake that coils around her arm. Matron, divinity, emperors, an Apollo and children: this is the treasure that for 2300 years was hidden by the mud and boiling waters of these tanks considered sacred.

It is a day that will be remembered in the same way as that of the discovery of the Riace Bronzes. More than sixty experts from all over the world are already at work, as announced by Jacopo Tabolli, the archaeologist who since 2019 has been leading the important research project that has led to the discovery of the bronze works in recent days.

Massimo Osanna, the general director of the Mic museums has just approved the purchase of the sixteenth-century building in San Casciano that will house these works returned to light, declared “The most important discovery from the Riace Bronzes and certainly one of the most significant bronzes ever facts in the history of the ancient Mediterranean “.

For the moment, your Michelangelo Buonarroti greets you by giving you an appointment at the next posts and on social networks.

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

  • Il Natale ai Musei Vaticani

    Il Natale ai Musei Vaticani

    🇮🇹In occasione del Santo Natale, nelle giornate del 10, del 17 e del 23 dicembre, i Musei Vaticani propongono un’eccezionale visita guidata alla scoperta del Presepe nell’Arte… 🇬🇧On the occasion of Holy Christmas, on 10, 17 and 23 December, the Vatican Museums offer an exceptional guided tour to discover the Crib in Art…

  • Documentario: Macchiaioli, una pittura rivoluzionaria

    Documentario: Macchiaioli, una pittura rivoluzionaria

    Se questo pomeriggio piove anche da voi e volete rimanere in casa a guardare qualcosa di bello e interessante, vi propongo questo interessante documentario dal titolo “Macchiaioli, una pittura rivoluzionaria”.

  • La carta che usavo per disegnare, scrivere lettere e annotare ricordi

    La carta che usavo per disegnare, scrivere lettere e annotare ricordi

    🇮🇹Se è nota la mia dimestichezza nello scegliere i marmi, meno celebre è la mia abilità nell’acquistare la carta che mi serviva quotidianamente per disegnare e scrivere le lettere che inviavo spesso e volentieri a parenti, amici, conoscenti e ai potenti del mondo dell’epoca… 🇬🇧If my familiarity in choosing marbles is known, less famous is my ability to purchase the paper that I needed every day to draw and write the letters that I often and willingly sent to relatives, friends, acquaintances and the powerful of the world of era…

Annunci

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: