Vai al contenuto

Mandato a Ferrara per studiare le sue fortificazioni

Dal 1529 ero stato nominato generale governatore et procuratore costituito sopra alla detta fabbrica et fortificazione delle mura.

I Nove della Milizia non molto dopo mi mandarono fino a Ferrara per studiare da vicino le sue fortificazioni con lo scopo finale di realizzare quelle di Firenze.

“Sarà di questa apportatore Michelangelo Buonarroti, il quale è mandato costì dai Nove della Milizia per vedere codesti modi di fortificare che ha tenuti la Eccellentia del Duca”

Il Castello Estense di Ferrara
Annunci

Già nell’autunno precedente un nutrito gruppo di ferraresi comandato da un ingegnere militare era giunto fino a Firenze per offrire una consulenza adeguata per realizzare le nuove fortificazioni. C’era l’urgenza di rendere più sicura la città.

Alfonso d’Este m’accolse a braccia aperte mostrandomi di persona tutto ciò che avevo la necessità da guardare da vicino. Mi mostrò anche il meraviglioso il ciclo mitologico realizzato del Bellini, Dosso Dossi e Tiziano del suo camerino.

Bacco e Arianna di Tiziano, il secondo dipinto del ciclo dei Baccanali che l’artista realizzò per il camerino di Alfonso d’Este, duca di Ferrara
Annunci

Il Condivi narrò la vicenda scrivendo che il duca m’aveva mostrato “Tanto di bastioni quanto d’artigliere. Anzi gli aprì tutta la sua salvarola di sua mano mostrandogli ogni cosa, massimamente alcune opere di pittura, e ritratto dei suoi vecchi(…).

Ma dovendosi Michelagnolo partire, il duca motteggiando gli disse: -Michelagnolo, voi siate mio prigione. Se volete ch’io vi lasci libero, voglio che mi promettiate di farmi qualche cos di vostra mano come ben vi viene, sia quel che si voglia, scultura o pittura.-“

Un mio progetto per le fortificazioni di Firenze

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

1 commento »

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: