Skip to content
Annunci

Le meraviglie celebri e meno note di Firenze

Firenze è una delle poche città che potete visitare una volta ogni due giorni e sempre sarà in grado di sorprendervi con qualcosa che ancora non avevate visto, che non avevate visitato prima.

Dagli affreschi di Masaccio e Masolino nella Cappella Brancacci alla Tribuna della Galleria degli Uffizi, dalla sorprendete galleria di arte moderna di Palazzo Pitti all’incantevole Giardino di Boboli. E poi c’è la superba Santa Maria del Fiore con il campanile di Gitto, la cupola del Brunelleschi, il Battistero di san Giovanni e l’attiguo Museo dell’Opera del Duomo che fra poco riaprirà i battenti al pubblico in una veste completamente rinnovata.

Che dire della Galleria dell’Accademia? Lì ci sono i miei prigioni, il David e meravigliose opere di altri artisti che ha Firenze hanno lasciato il segno.

Il Bargello e le sue opere, casa mia in via Ghibellina e quella di Dante. Come si può resistere alla tentazione di visitare in lungo e in largo una città che ha avuto in dote dal passato un’eredità unica al mondo?

Certo Roma è meravigliosa ma Firenze le tiene testa eccome! Se poi volete rilassarvi e sedervi ad ammirare tutto quello che vi circonda, andate al Giardino delle Rose.Per chi invece preferisce scoprire qualcosa poco noto, c’è il giardino Torrigiani. si trova fra le antiche mura di viale Petrarca e via dei Serragli ed è stato concepito in chiave massonica. Sei ettari di verde creati da Digny dove non mancano statue allegoriche e suggestive costruzioni. Poi c’è il parco del museo Stibbert, accessibile gratuitamente e suddiviso in tre parti: quella romantica, quella botanica e quella dedicata alle simbologie esoteriche strettamente legate alla massoneria.

Firenze vi aspetta con le sue meraviglie. Appena passate di qua ricordatevi di venire a salutarmi presso la mia dimora eterna. Mi trovate nella Chiesa di Santa Croce, assieme ad altri personaggi passati a miglior vita dei tempi andati. Vi aspetto lì, portatemi un pensiero.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti

Parco_Stibbert

Parco Stibbert

parco-torrigiani-firenze

Giardino Torrigiani

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ricostruzione della Fontana di Sala Grande di Bartolomeo Ammannati, Museo del Bargello

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: