Vai al contenuto
Annunci

Tag: scultura

Chi vive di morte mai non muore

I’ piango, i’ ardo, i’ mi consumo, e ‘l core di questo si nutrisce. O dolce sorte!     chi è che viva sol della suo morte, come fo io d’affanni e […]

8 settembre: il compleanno della Vergine Maria

La data dell’8 settembre riporta alla mente l’armistizio di Cassibile del 1943 firmato da Castellano su incarico di Badoglio e Eisenhower, che diverrà poi presidente degli States. In realtà l’accordo […]

Per la strada erta e lunga

A l’alta tuo lucente dïadema per la strada erta e lunga, non è, donna, chi giunga, s’umiltà non v’aggiungi e cortesia: il montar cresce, e ‘l mie valore scema, e […]

‘l tempo gli prometto

Passo inanzi a me stesso con alto e buon concetto, e ‘l tempo gli prometto c’aver non deggio. O pensier vano e stolto!     Ché con la morte appresso perdo ‘l […]

La lucidatura della Pietà Vaticana

La Pietà Vaticana. Chi di voi non conosce quella Madre che sostiene sulle gambe il corpo del Figlio appena ucciso? Difficile dimenticarsi i lineamenti di quei due volti, i panneggi, […]

Fo’ come mi pare

Meglio m’era nei primi anni che io mi fussi messo a fare zolfanelli ch’io non starei in tanta passsione. Io mi truovo aver perduto tutta la mia giovinezza, legato a […]

Amor, come virtù viva e accorta

 Quanta dolcezza al cor per gli occhi porta quel che ‘n un punto el tempo e morte fura!     Che è questo però che mi conforta e negli affanni cresce e […]

Gli iperrealisti…

Amo la scultura e la pittura. Osservare un’opera d’arte è emozione pura, sconvolgimento dei sensi e la possibilità di meravigliarsi. Ogni opera racconta una storia ma mette anche a nudo […]

David ovunque, anche dove non vorrebbe

Povero David mio: stan sempre a tirarlo per la giacchetta anche se non ce l’ha. C’è chi si attribuisce il merito di aver fatto scoperte rivoluzionarie sul suo conto senza […]

40 sculture per Giulio II

Papa Giulio II, affetto da manie di grandezza smisurate, volle commissionare a me il suo monumento funebre. Non una roba qualsiasi ma una grandiosa opera che avrebbe fatto parlare di […]

A casa del Galli

Arrivai per la prima volta a Roma nell’estate del 1496. In tasca avevo una lettera di presentazione che m’aveva scritto Lorenzo de’ Medici. No, non il Magnifico: lui era morti […]