Vai al contenuto

Le opere d’arte durante la Guerra: il documentario Rai visibile online

Durante la Prima Guerra Mondiale, da maggio del 1915 al novembre 1918, in Italia ci si rese subito conto che c’era da mettere a punto un efficace piano per proteggere il grande patrimonio artistico dislocato su tutto il territorio nazionale.

Sculture amovibili per la loro mole e delicatezza, grandi tele e tavole, monumenti e chiese ma anche opere più semplici da spostare: come sarebbe stato possibile difenderle da furti o da bombardamenti?

Nel documentario Il Patrimonio in Divisa da Guerra della serie Italia, viaggio nella bellezza, vengono ripercorsi i momenti clou che consentirono di progettare e mettere in pratica un piano che contribuisse a salvare il nostro patrimonio artistico e architettonico.

Ad accompagnarci in questo viaggio a ritroso nel tempo ci sarà il giornalista e critico d’arte Ugo Ojetti che racconta punto per punto come sia stato possibile mettere in sicurezza e catalogare le opere più a rischio.

Venezia, Treviso e Padova furono sorvegliate speciali, considerate le città più a rischio vennero interessate dalle maggiori misure di sicurezza.

Il documentario con la regia di stefano Lorenzi, trasmesso da Rai Storia e realizzato in collaborazione con il Ministero dei Beni Culturali e del Turismo, è visibile gratuitamente online QUA.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti e i suoi racconti

Sostienici

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi contribuire a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione.

€5,00

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: