L’inimitabile blu dei lapislazzuli

Meno male che siamo in piena estate almeno da quello che dice il calendario di Frate Indovino! Stanotte ho dormito con la coperta di lana sulle gambe e oggi sono andato a giro per Firenze con una camicia a maniche lunghe. Mah, dire che le stagioni non ci son più sarà pure un luogo comune ma io ho freddo lo stesso. Fino all’anno scorso si boccheggiava come lucci in questo periodo.

Via, lasciamo perdere i discorsi a randello.

Avete mai notato la differenza di colori tra i cieli dipinti nella volta della Cappella Sistina e quello sullo sfondo del Giudizio Universale? Se ancora non avete prestato attenzione a questo particolare fateci caso: gli azzurri della volta sono poco intensi mentre quelli del Giudizio son talmente sfavillanti che sembra vivano di vita propria.

Il trucco c’è e può esser visto anche dallo spettatore meno attento. Nel periodo in cui ero intento a dipingere la volta, per comprare i colori dovevo mettere mano al portafogli sborsando tutte le colte cifre assai elevate.

Non potevo certo permettermi di dilapidare ricchezze per comprare i lapislazzuli.

Sapete bene che i lapislazzuli sono delle pietre semipreziosa che, una volta macinate e impastate con leganti, creano un azzurro di ottima qualità inimitabile, destinato a durare a lungo nel corso degli anni senza subire gli effetti del tempo che passa.

Dato che durante la realizzazione del Giudizio Universale era il Papa a pagare tutti i pigmenti, mi son lasciato prendere un pochino la mano e di lapislazzuli ne ho usato a chili.

Però alla fine ne è valsa la pena, non vi pare? Michelangelo Buonarroti

giudizio-universale1.jpg

images (4)

TTG-Logo-Final white backgroundBook a Michelangelo tour and receive 5% off with Promo Code MB05AB

Annunci

4 thoughts on “L’inimitabile blu dei lapislazzuli

  1. Se non potevi permettetelo tu il blu di lapislazzuli ai tuoi tempi, figurati ora, e non é di certo della stessa qualità né é facile trovarlo.
    50gr. di lapislazzuli oggi costa 280.00 euro e se non ci credi vai ad informarti nel negozio piú fornito della tua Firenze. Quanto sarebbe costato oggi il tuo Giudizio Universale?

    Liked by 2 people

    • Helios, il lapislazzuli è sempre stato un colore costosissimo ma adesso è proprio inaccessibile. Non credo siano in molti a poterselo permettere.
      Comunque, a conti fatti, penso abbiano speso più soldi per il restauro dell’opera durato dieci anni che il Papa per l’acquisto di quel particolare colore.
      Nessuno commissiona più questo tipo di lavori…chi ha i danari preferisce investirli in altre cose purtroppo.
      Grazie Helios per i tuoi passaggi

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...