Vai al contenuto

Dai Medici ai Rothschild: la nuova mostra alle Galleria d’Italia a Milano

“Dai Medici ai Rothschild. Mecenati, collezionisti, filantropi” è la nuova mostra che aprirà i battenti alle Gallerie d’Italia a Milano dal 18 novembre 2022 al 26 marzo 2023.

A partire da Cosimo e Lorenzo de’ Medici fino a Edmond Rotschild, tanti collezionisti di opere d’arte e i più grandi mecenati di tutti i tempi furono banchieri che per confermare la loro ascesa vollero primeggiare e gareggiare assieme ai sovrani e ai papi nel finanziare la realizzazione di grandi opere, incoraggiando grandi artisti con lauti finanziamenti e commissioni prestigiose.

Agnolo di Cosimo detto il Bronzino e bottega, Ritratto di Lorenzo il Magnifico
Annunci

Il mecenatismo artistico faceva parte della loro strategia per mostrare il loro potere sociale trasformando di fatto il capitale economico in potenza culturale simbolica.

La mostra “Dai Medici ai Rothschild. Mecenati, collezionisti, filantropi” curata da Fernando Mazzocca e Sebastian Schütze sarà l’occasione per riconsiderare il collezionismo e il mecenatismo dei banchieri che hanno segnato significativamente la storia dell’arte.

Il percorso espositivo comprende un arco temporale che inizia con il Rinascimento e termina con il Novecento. Le opere esposte saranno oltre 120 e arriveranno per l’occasione alle Gallerie d’Italia da prestigiosi musei e istituzioni sia nazionali che internazionali come Casa Buonarroti, la National Gallery di Londra, il Musée du Louvre di Parigi, la Albertina di Vienna e The Morgan Library & Museum di New York.

Annunci

Fra le varie opere esposte sarà presente anche la mia https://michelangelobuonarrotietornato.com/2020/10/07/la-madonna-della-scala-tutto-quello-che-avreste-sempre-voluto-sapere/Madonna della Scala di Casa Buonarroti. Grazie a questo importante prestito sostenuto economicamente da Intesa San Paolo, sarà possibile effettuare due importanti lavori che riguarderanno due opere presenti nella mia casa fiorentina.

Verrà infatti effettuata la pulitura e la successiva ricollocazione nella Camera degli Angioli l’acquasantiera ottocentesca scolpita da Ulisse Cambi e verrà sottoposto a indagini conservative e conseguente pulitura il busto in marmo scolpito da Giuliano Finelli nel 1630 che ritrae il mio pronipote Michelangelo Buonarroti il Giovane.

Nella mostra saranno presenti altre preziose opere di Caravaggio, Bronzino, Verrocchio, Antoon Van Dyck, Angelika Kauffmann, Hayez, Gerrit van Honthorst, Valentin de Boulogne e Giorgio Morandi. Insomma, sarà una mostra da visitare anche questa, senza dubbio.

La mostra è realizzata in partnership con l’Alte Nationalgalerie – Staatliche Museen zu Berlin e con i Musei del Bargello, e con la collaborazione della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città metropolitana di Milano.

Dai Medici ai Rothschild. Mecenati, collezionisti, filantropi

DOVE

Gallerie d’Italia di Milano, Piazza della Scala 6

QUANDO

Dal 18 novembre 2022 al 26 marzo 2023

Da martedi a domenica dalle 9.30 alle 19.30, il giovedì fino alle 22:30

Lunedì chiuso

Ultimo ingresso: un’ora prima della chiusura

BIGLIETTI

Intero 10 €, ridotto 8 € per over 65, under 26; gratuità per convenzionati, scuole, minori di 18 anni, dipendenti del Gruppo Intesa Sanpaolo

Per il momento il vostro Michelangelo Buonarroti vi saluta invitandovi a vedere questa nuova e interessante mostra alle Gallerie d’Italia a Milano.

From the Medici to the Rothschilds: the new exhibition at the Galleria d’Italia in Milan

“From the Medici to the Rothschilds. Patrons, collectors, philanthropists” is the new exhibition that will open its doors at the Gallerie d’Italia in Milan from November 18, 2022 to March 26, 2023.

Starting from Cosimo and Lorenzo de ‘Medici up to Edmond Rotschild, many collectors of works of art and the greatest patrons of all time were bankers who, to confirm their rise, wanted to excel and compete together with sovereigns and popes in financing the realization of great works, encouraging great artists with lavish funding and prestigious commissions.

Artistic patronage was part of their strategy to show their social power by effectively transforming economic capital into symbolic cultural power.

The exhibition “From the Medici to the Rothschilds. Patrons, collectors, philanthropists” curated by Fernando Mazzocca and Sebastian Schütze will be an opportunity to reconsider the collection and patronage of bankers who have significantly marked the history of art.

The exhibition itinerary includes a time span that begins with the Renaissance and ends with the twentieth century. The works on display will be over 120 and will arrive for the occasion at the Gallerie d’Italia from prestigious national and international museums and institutions such as Casa Buonarroti, the National Gallery in London, the Musée du Louvre in Paris, the Albertina in Vienna and The Morgan Library & Museum in New York.

Among the various works on display there will also be my Madonna della Scala di Casa Buonarroti.Thanks to this important loan financially supported by Intesa San Paolo, it will be possible to carry out two important works that will concern two works in my Florentine home.

The nineteenth-century stoup sculpted by Ulysses Cambi will in fact be cleaned and then relocated to the Camera degli Angioli and the marble bust sculpted by Giuliano Finelli in 1630 which portrays my great-grandson Michelangelo Buonarroti the Younger will be subjected to conservative investigations and subsequent cleaning.

The exhibition will feature other precious works by Caravaggio, Bronzino, Verrocchio, Antoon Van Dyck, Angelika Kauffmann, Hayez, Gerrit van Honthorst, Valentin de Boulogne and Giorgio Morandi. In short, this too will be an exhibition to visit, without a doubt.

The exhibition is organized in partnership with the Alte Nationalgalerie – Staatliche Museen zu Berlin and with the Bargello Museums, and with the collaboration of the Superintendence of Archeology, Fine Arts and Landscape for the Metropolitan City of Milan.

From the Medici to the Rothschilds. Patrons, collectors, philanthropists

WHERE IS IT

Galleries of Italy in Milan, Piazza della Scala 6

WHEN

From November 18, 2022 to March 26, 2023

From Tuesday to Sunday from 9.30am to 7.30pm, Thursdays until 10.30pm

Monday closed

Last admission: one hour before closing

TICKETS

Full € 10, reduced € 8 for over 65, under 26; free for affiliated companies, schools, children under 18, employees of the Intesa Sanpaolo Group

For the moment, your Michelangelo Buonarroti greets you by inviting you to see this new and interesting exhibition at the Gallerie d’Italia in Milan.

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

  • Il cartone dell’Epifania in restauro al British Museum

    Il cartone dell’Epifania in restauro al British Museum

    🇮🇹Al British Museum sono in corso i lavori di restauro del mio cartone dell’Epifania, uno dei pochissimi arrivati indenni o quasi fino ai vostri giorni. Sarà un restauro abbastanza complesso e impegnativo che proseguirà fino al maggio 2024… 🇬🇧At the British Museum, the restoration work is underway on my Epiphany cartoon, one of the very few that arrived undamaged or almost up to your day. It will be a fairly complex and demanding restoration that will continue until May 2024…

  • Le Opere del Natale: La Natività del Caravaggio

    Le Opere del Natale: La Natività del Caravaggio

    🇮🇹L’opera del Natale che vi propongo oggi è un dipinto trafugato nel 1969: la Natività con i Santi Lorenzo e Francesco d’Assisi del Caravaggio… 🇬🇧The work of Christmas that I propose today is a painting stolen in 1969: the Nativity with Saints Lorenzo and Francis of Assisi by Caravaggio…

  • 27 novembre 1598: nasce lo scultore Alessandro Algardi

    27 novembre 1598: nasce lo scultore Alessandro Algardi

    🇮🇹Il 27 novembre del 1598 venne alla luce lo scultore Alessandro Algardi in quel di Bologna. Si formò presso l’Accademia di Ludovico Caracci e… 🇬🇧On November 27, 1598, the sculptor Alessandro Algardi was born in Bologna. He trained at the Ludovico Caracci Academy and…

Annunci

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: