Vai al contenuto

24 agosto: San Bartolomeo

Oggi 24 agosto, la Chiesa ricorda San Bartolomeo. Probabilmente era un pescatore galileo come erano d’altro canto un po’ tutti gli apostoli. Dedicò la sua vita a predicare il Vangelo nella Giudea e subì le conseguenze delle atroci persecuzioni.

Il Santo fu rigettato in Giudea così si recò prima in Libia poi in Arabia , indie Orientali e Armenia. Il re Astige lo fece incatenare prima di ordinare ai soldati di scorticarlo vivo.

San Bartolomeo.jpg
Annunci

San Bartolomeo trovò un posto d’onore nel Giudizio Universale. E’ una delle figure più conosciute dell’affresco anche perché, da qualche anno a questa parte, è stato scoperto che la pelle scorticata che tiene in mano potrebbe essere benissimo un mio autoritratto. Chi poteva tenermi fra le mani ridotto in quel modo se non l’Aretino?

Annunci

Ebbene, la figura barbuta ha proprio le sue sembianze. Un tipo strano che non esiterei definire opportunista e faccia tosta. Mi torturò non so più per quanto tempo per avere uno schizzo, un disegnetto mio seppur appena accennato ma mai glielo concessi: la roba mia la regalavo se e quando mi pareva a me.

Per vendetta si scagliò contro il Giudizio Universale raccontandone peste e corna. Definì i miei affreschi come pitture da bordello.

San Bartolomeo 2.jpg
Annunci

Ah, già.. mi stavo dimenticando. San Bartolomeo è considerato il protettore di tutti quelli che hanno a che fare con la lavorazione delle pelli come i calzolai, i conciatori, i legatori di libri, pellicciai, sarti e finanche dei macellai.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti con i suoi racconti

August 24: San Bartolomeo

Today 24 August, the Church remembers San Bartolomeo. He was probably a Galilean fisherman as were all the apostles on the other hand. He devoted his life to preaching the gospel in Judea and suffered the consequences of the atrocious persecutions.

The Saint was rejected in Judea so he went first to Libya then to Arabia, the East Indies and Armenia. King Astyx had him chained before ordering the soldiers to skin him alive.

St. Bartholomew found a place of honor in the Last Judgment. He is one of the best known figures of the fresco also because, for some years now, it has been discovered that the skinned skin he is holding could very well be a self-portrait of me. Who could hold me in his hands reduced in that way if not the Aretino?

Well, the bearded figure has its own likeness. A weird guy who I wouldn’t hesitate to call opportunist and cheeky. I do not know how long he tortured me to get a sketch, a sketch of my own, albeit just hinted at, but I never gave it to him: I gave my stuff as a gift if and when it seemed to me.

In revenge he lashed out at the Last Judgment, telling of its plague and horns. He defined my frescoes as brothel paintings.

Ah, yeah .. I was forgetting. San Bartolomeo is considered the protector of all those who have to do with the processing of leather such as shoemakers, tanners, bookbinders, furriers, tailors and even butchers.

Always yours Michelangelo Buonarroti with his stories

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

Ultime dal blog

Annunci

Il primo progetto per la facciata di San Lorenzo

🇮🇹Il disegno di cui vi parlo oggi oggi riguarda il primo progetto che presentai nel dicembre del 1516 a papa Leone X per la realizzazione della facciata della Basilica di San Lorenzo, tutt’oggi incompiuta
🇬🇧The drawing I am talking about today concerns the first project that I presented in December 1516 to Pope Leo X for the construction of the facade of the Basilica of San Lorenzo, which is still unfinished today.

La Bologna del Rinascimento: la mostra diffusa in città

🇮🇹A Bologna sta per arrivare dalla National Gallery di Londra il ritratto di Giulio II di Raffaello per la mostra “Giulio II e Raffaello. Una nuova stagione del Rinascimento a Bologna” e in città si apre la mostra diffusa in 9 tappe fondamentali
🇬🇧 The portrait of Julius II by Raphael is about to arrive in Bologna from the National Gallery in London for the exhibition “Julius II and Raphael. A new season of the Renaissance in Bologna” and the exhibition in 9 fundamental stages opens in the city

Annunci

3 Comments »

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: