Di che sorte sia la vita mia

… e non so di che sorte sia la vita mia: perché sto sempre solo, vo poco actorno e non parlo a persona.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti che ha fatto della malinconia la sua allegrezza

piede notte

Annunci

One thought on “Di che sorte sia la vita mia

  1. Nella solitudine si formano le menti geniali, ne fosti l’esempio…e poi quale miglior compagnia l’esser circondati da tanta grazia e bellezza creata,lungi dalle idiozie e malignità versate a iosa per le vie del tempo…

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...