Vai al contenuto

Il Mosè e il cardinale Gonzaga di Mantova

Il Cardinale di Mantova Luigi Ercole Gonzaga entrò nel mio studio romano di Via Macel de’ Corvi assieme al pontefice Paolo III Farnese, eletto da poco.

Ercole Gonzaga era stato nominato cardinale qualche tempo prima da Clemente VII de’ Medici e successivamente divenne reggente del Ducato di Mantova, dal 1540 fino al 1559.

In quel momento ero tutto preso a scolpire il Mosè e la sua barba arricciolata. Poco a poco il lavoro prendeva sempre più forma e carattere mentre io mi riempivo di polvere e schegge di marmo.

Annunci

Non mi ricordo cosa disse in quel frangente il Cardinale ma il Condivi sarebbe pronto a giurare che si lasciò sfuggire un lusinghiero “bastante a far onore alla sepoltura di papa Giulio”.

Fatto sta che mi ci volle ancora parecchio tempo prima di ultimare il Mosè e per sbozzare altre sculture da destinare al complesso. Quanto lavoro, quanta fatica ma rifarei tutto da capo se tornassi a vivere. Alla fine ne è valsa la pena e ancora oggi di tanto in tanto vado a riguardarmi le opere che creai e mi compiaccio.

Annunci

Il Vasari dedicò parole memorabili a quest’opera dall’impatto potente: ” i capegli…condotti sottilissimamente piumosi, morbidi e sfilati d’una maniera, che pare impossibile che il ferro sia diventato pennello…e la bellezza della faccia, che ha certo aria di vero santo e terribilissimo principe.. e i panni traforati e finiti con bellissimo girar di lembi, e le braccia di muscoli, e le mani di ossature e nervi.”

Lascio giudicare a voi se feci o meno un buon lavoro con il Mosè… se solo avessi potuto realizzare per intero il complesso scultoreo!

Il vostro Michelangelo Buonarroti

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

  • Rembrandt ritrovato? L’Adorazione dei Magi a Palazzo Medici Riccardi

    Rembrandt ritrovato? L’Adorazione dei Magi a Palazzo Medici Riccardi

    🇮🇹Il prezioso dipinto che raffigura L’Adorazione dei Magi sarà esposto a Palazzo Medici Riccardi dall’8 dicembre 2022 al 29 gennaio 2023. Un capolavoro di Rembrandt dato per perduto che torna alla luce? 🇬🇧The precious painting depicting The Adoration of the Magi will be exhibited at Palazzo Medici Riccardi from 8 December 2022 to 29 January 2023. A lost masterpiece by Rembrandt that comes back to light?

  • Le Opere del Natale: l’Adorazione dei Pastori di George de La Tour

    Le Opere del Natale: l’Adorazione dei Pastori di George de La Tour

    🇮🇹L’Opera del Natale che vi propongo oggi è l’Adorazione dei Pastori dipinta a olio su tela da Georges de La Tour nel 1644… 🇬🇧The Christmas Work that I propose to you today is the Adoration of the Shepherds painted in oil on canvas by Georges de La Tour in 1644…

  • Infiltrazioni di acqua nella Sala Regia dei Palazzi Apostolici

    Infiltrazioni di acqua nella Sala Regia dei Palazzi Apostolici

    🇮🇹Le copiose piogge degli ultimi giorni hanno provocato importanti infiltrazioni di acqua nella Sala Regia dei Palazzi Apostolici… 🇬🇧The copious rains of the last few days have caused important infiltrations of water into the Sala Regia of the Apostolic Palaces…

Annunci

1 commento »

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: