Vai al contenuto

Al via il restauro del David e le altre sculture di Piazzale Michelangelo con un cantiere evento

In questi giorni è stato avviato il grande cantiere di restauro che avrà come protagonisti la copia del David in bronzo di Clemente Papi e le quattro copie delle allegorie del Giorno, la Notte, l’Aurora e il Crepuscolo, poste alla base del complesso che domina Firenze dall’alto di Piazzale Michelangelo.

Questo restauro sarà il primo della lunga serie che includerà anche Cosimo I de’ Medici a cavallo del Giambologna in Piazza della Signoria, Ercole e Caco del Bandinelli, la copia del mio David realizzata dall’Arrighetti , i due termini marmorei e la copia di Giuditta e Oloferne dinnanzi a Palazzo Vecchio.

credits Ufficio stampa Comune di Firenze
Annunci

E’ il primo intervento di questa rilevanza che viene eseguito sulla copia del David del Papi e verranno effettuati studi endoscopici per valutare lo stato conservativo all’interno dell’opera.

Sia il restauro delle sculture di Piazzale Michelangelo che quelli relativi alle opere prima citate, sono stati resi possibili grazie al supporto della maison Ferragamo che, mediante Art Bonus, ha elargito una grossa somma di denaro da impiegare per la conservazione del patrimonio artistico.

credits Ufficio stampa Comune di Firenze
Annunci

Siamo orgogliosi di celebrare assieme a tutti i fiorentini l’inizio dei lavori di restauro delle statue di piazza della Signoria e della copia del David al Piazzale Michelangelo. Firenze ha un patrimonio artistico culturale di inestimabile valore e crediamo fermamente che la sua salvaguardia sia una priorità e un dovere per tutti noi. –

dichiara Leonardo Ferragamo, Presidente di Salvatore Ferragamo
credits Ufficio stampa Comune di Firenze
Annunci

La ditta affidataria dell’intervento di restauro, consentirà al pubblico di vedere le opere durante i lavori di restauro a partire dal gennaio 2022 ma non solo.

Collegandovi al sito https://www.restaurandofirenze.com/ avrete la possibilità di entrare virtualmente in diretta nel cantiere, per vedere i restauratori all’opera e seguire i lavori a distanza ravvicinata.

Per il momento il vostro Michelangelo Buonarroti vi saluta dandovi appuntamento ai prossimi post e sui social.

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

ULTIMI ARTICOLI

Annunci

La riverenza che aveva l’Ammannati nei miei confronti

L’Ammannati nei mie confronti aveva una vera e propria ammirazione. Mi considerava suo maestro e forse di più tanto da appellarmi in una lettera Sua Maestà.

Il lago di Isola Santa

Un bacino artificiale, tetti di ardesia, casette in pietra e boschi di castagno: è la sintesi di Isola Santa, un borgo suggestivo che sembra uscito da un racconto dei fratelli Grimm.

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

Annunci

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: