Vai al contenuto
Annunci

La tenerezza di Zorobabel

Nella volta della Cappella Sistina ebbi modo di esprimere un po’ tutti i sentimenti umani attraverso gli atteggiamenti dei tanti personaggi raffigurati. Ci sono l’amore, la rabbia, lo spavento ma anche la tenerezza, l’invidia, la speranza e via discorrendo.

Fra le varie scene di tenerezza che potete vedere c’è anche quella nella vela con Zorobabel. Il bimbo s’aggrappa alle vesti della madre con una torsione serpentinata appoggiando il capo sulle sue ginocchia. Assieme a lui ci sono, oltre alla mamma, il padre e il fratello in secondo piano.

La vela in questione si rtova fra la Sibilla Eritrea e Gioele. Chi era Zorobabel? Fu lui a guidare i giudei da Babilonia a Gerusalemme nel lontano 538 avanti Cristo  divenendo in seguito il governatore della Giudea.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti e i suoi racconti quotidiani

Michelangelo,_antenati_di_cristo,_01.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: