Skip to content
Annunci

Trofei d’armi all’eroica

L’impianto originale che avevo ideato per la Sagrestia Nuova era assai più complesso di quello che potete vedere oggi con i vostri occhi. In particolare, le tombe dei due duchi, avrebbero dovuto essere arricchite con un gran numero di sculture. Le nicchie che fiancheggiano i due capitani oggi vuote, avrebbero dovuto accogliere altrettante sculture stanti mentre, nel registro superiore, quattro figure accovacciate avrebbero fatto un po’ da cornice a un trofeo d’arme. Le personificazioni dei due fiumi semi sdraiati a terra non vennero mai scolpite anche se è rimasto un modello a futura memoria di uno dei fiumi, esposto presso Casa Buonarroti, a Firenze. Festoni, ghirlande e dettagli vari avrebbero arricchito e reso  più armonico tutto l’insieme per renderlo facilmente interpretabile agli avventori.

I trofei d’armi all’eroica vennero realizzati ma mai terminati. In un disegno di Federico Zuccari, eseguito fra il 1575 e il 1580, uno dei due trofei fa la sua comparsa al di sopra della tomba di Lorenzo de’ Medici, proprio in corrispondenza dell’Aurora, mentre l’altro giaceva  abbandonato a terra.

Affidai la realizzazione dei trofei a Silvio Cosini che aveva una particolare abilità proprio nell’ideare questa tipologia di soggetti. Era uno sculture pisano che ebbe modo anche di metter mano ai fregi e ai capitelli della Sagrestia Nuova. Il Vasari fa cenno di questo suo lavoro addirittura nel raccontare la vita di Andrea Fattucci: “eseguì alcun trofei per fine di quella sepoltura, ma rimasero imperfetti per l’assedio di Firenze“. Se non mi ricordo male lavorò pure ai candelabri dell’altare e ai bassorilievi delle anfore.

Il Cosini non mancò di mostrare la sua abilità elaborando due soggetti mirabili e fuori dall’ordinario. Li arricchì con festoni, velami, maschere, satiri e teste di ariete evitando simmetrie fra le due composizioni. Questi due trofei, chiamati anche panoplie, sono ancora visibili: li potete ammirare nel passaggio che separa la Cappella dei Principi alla Sagrestia Nuova.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti

temp_regrann_1480688641913

IMG_20161202_143716.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: