La Testa Divina

Proprio ieri, una signora che segue da tempo i miei post, mi ha chiesto di raccontare la storia del disegno chiamato Testa Divina e, dato che ancora poco avevo scritto in merito, approfitto dell’occasione per scrivervi due righe a riguardo.

Ebbene, questo è uno dei miei disegni più noti al grande pubblico e attualmente si trova all’Ashmolean Museum di Oxford dopo la vendita che venne fatta dai proprietari legittimi di Casa Buonarroti a Wicar.

Traccia con la sanguigna questa testa su un foglietto assai piccolo: pensate che misura solamente 20,5 centimetri in lunghezza e 16,5 in larghezza. Si tratta di un ritratto ideale ma chissà se Tommaso de’ Cavalieri mi avesse ispirato qualche lineamento di quel volto così perfetto.

Se osservate bene questa figura girata di spalle che volge la testa quasi di profilo, vi renderete conto che è una donna sia per la veste appena accennata che indossa che per il delicato orecchino che pende dal lobo destro.

Ha un aspetto assai malinconico questa figura con i suoi grandi occhi rivolti verso il basso e le labbra: dettagli che ricordano un altro mio disegno che si trova a Rotterdam ma molto meno noto. Guardate l’orecchio che sembra sia scolpito invece che disegnato a sanguigna.

Sebbene i critici siano tutti concordi sull’attribuzione a me di questo bellissimo volto con tanto di bizzarro copricapo, non tutti concordano sulla data di esecuzione. Data la sua forte somiglianza ad alcune figure che si trovano nelle lunette e a qualche Sibilla affrescata nella volta Sistina, alcuni propendono a collocarlo fra il 1508 e il 1511. Il Berenson nella sua seconda edizione del suo libro sui miei disegni lo posticipa a quasi dieci anni dopo (1538). Charles del Tolnay invece fa un’altra considerazione importante: è ipotizzabile pensare infatti che il disegno della Testa Divina segua quelli di teste femminili realizzati per Gherardo Perini e lo data fra il 1525 e il 1530.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti che spera di avervi dato qualche nozione in più su questo suo disegno molto noto.

64dfd27b31c2c8e80f5588d439905900

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...