Vai al contenuto
Annunci

Tag: disegni

Le teste grottesche

Questo foglio che vedete a seguire appartiene alle collezioni del British Museum. Lo adoperai per tracciarci sopra quattro teste grottesche e due figure di lottatori: Ercole e Anteo. Secondo Charles […]

Studi per gli angeli senz’ali

Questo foglio che vedete è molto conosciuto. Oggi appartiene alle collezioni del British Museum ed è relativo agli studi degli angeli apteri per il Giudizio Universale. Tracciai i vari studi […]

Il Satiro

Il Satiro dallo sguardo folle è un disegno appartenente alle collezioni del British Museum. I satiri non erano altro che i servitori di Bacco che lo accompagnavano nei suoi cortei. […]

La resurrezione di Cristo

Cristo completamete privo di vesti fluttua verso l’alto, mentre il sudario viene trasportato verso il cielo senza coprire minimamente le fattezze del Salvatore. Le braccia e i piedi incrociati sembrano […]

Le tre croci del British

Il disegno che vi propongo oggi è quello delle Tre Croci, appartenente al British Museum. Cristo al centro della scena viene inchiodato alla Croce da due figure: una posta in […]

Lo studio dell’angelo che fa a cazzotti

Guardate bene il disegno a seguire. Lo riconoscete? E’ lo studio che realizzai per uno degli angeli apteri che “cortesemente” invitano ad andare all’inferno i dannati nel giorno del Giudizio. […]

Lo studio per la Sibilla Libica

Oggi ho voglia di raccontarvi un po’ di cose sul foglio su cui studiai la Sibilla Libica. Sul recto si vede bene la Sibilla e alcuni suoi particolari ingranditi mentre […]

Fogli per l’insegnamento del disegno

Nella vasta collezione di disegni miei arrivati fino ai vostri tempi ce ne sono di molto particolari come quelli che realizzavo per i ragazzi che volevano imparare l’arte del disegno. […]

Il tempo ogni beltà distrugge

 Che fie doppo molt’anni di costei,Amor, se ‘l tempo ogni beltà distrugge?    Fama di lei; e anche questa fuggee vola e manca più ch’i’ non vorrei. Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti […]

Voi non siete del mondo

Vittoria non era di questo mondo e quando passò a miglior vita il mio cuore rischò di cessare di battere...

Non lo potevo licenziare

Questa che vedete a seguire è la lettera che scrissi a Piero Gondi, il 26 gennaio del 1524. Il tema di questo scritto è una questione spinosa relativa a un […]