Vai al contenuto

San Giuseppe: è anche la festa del mi babbo Lodovico

Oggi è San Giuseppe e anch’io voglio ricordare il mio di babbi. Un osso duro quasi quanto me, capoccione assai e burbero quanto basta.

Me lo sarò meritato? Non lo so, fatto sta che mi capitò lui e i parenti è risaputo, non si possono scegliere. Da piccino mi voleva a tutti i costi far studiare grammatica ma a me quella roba lì mi garbava poco. Io volevo scolpire: di parlare e scrivere forbito poco m’importava. Sapete mazzate che mi costò la mia tenacia, il mio insistere per essere mandato a bottega.

Alla fine si convinse e ce la feci a imparare qualcosa dai fratelli Ghirlandaio. Certo che avere a che fare con un figliolo come me non sarà stata una cosa semplice ma non fu semplice nemmeno avere a che fare con un padre come lui. questo è poco ma sicuro.

Oggi è anche la sua festa come è la festa di tutti quei babbi che per i figlioli ci son sempre e di quelli che nemmeno sanno o fanno finta di non sapere di aver figlioli da qualche parte.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti

11129209_935095263196846_4457806845496178974_n

Saint Joseph: it is also the feast of my father Lodovico

Today it is Saint Joseph and I also want to remember my father. A bone almost as hard as I was, stubborn and gruff enough

Did I deserve him as a father? I don’t know, the fact is that he happened to me and the relatives are known, they cannot be chosen. As a child he wanted me to study grammar at all costs but I didn’t like that stuff there. I wanted to sculpt: to speak and write, I didn’t care much about writing. You know, blows that cost me my tenacity, my insistence on being sent to the shop.

In the end he became convinced and I managed to learn something from the Ghirlandaio brothers. Of course, having to do with a son like me won’t have been a simple thing, but it wasn’t easy to even have to do with a father like him. This is little but sure.

Today is also his feast as it is the feast of all those fathers who are always there for the children and those who don’t even know or pretend not to know they have children somewhere.

Your always Michelangelo Buonarroti

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: