L’arte distrutta e l’arte raccontata

Mentre il nuovo disegno di legge Madia rischia di affondare definitivamente la tutela già precaria dei beni culturali italiani dando prova di assoluta incompetenza su un mondo che a quanto pare non le appartiene, io mi guardo questo video.

Ascoltare le parole di un politico di qualche anno fa che racconta frammenti della mia vita e dettagli delle mie opere un po’ mi rincuora. Non che abbia amato smisuratamente Spadolini ma mi tranquillizza il fatto che anni fa l’arte potesse essere apprezzata anche da figure istituzionali.

Dopo la figuraccia che c’ha fatto fare Sgarbi in quel gran calderone dell’Expo con la sua mostra improbabile ci mancava pure la Madia e il suo DDL.

Ma ci meritiamo davvero di essere trattati così? Noi artisti non ce lo meritiamo di sicuro!

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti, amareggiato, deluso e purtroppo non più sorpreso da certi decreti atti a distruggere quanto costruito in secoli e secoli di lavori, studi e fatiche memorabili.

michelangelos_lorenzo_di_piero_de_medici_with_dawn_at_the_sagrestia_nuova_in_cappelle_medicee

Annunci

One thought on “L’arte distrutta e l’arte raccontata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...