Ercole, Caco e la Signoria

Per prima cosa do’ il buongiorno a tutti gli affezionato lettori che sfogliano e leggono queste pagine. Il cielo è grigio sopra Firenze anche questa mattina ma chi è venuto fin qua dall’altra parte del mondo, non si fa certo intimorire da un po’ di nuvolaglia e già è in moto per visitare questa città senza tempo.
Sapete, la Signoria mi commissionò nei primi anni del Cinquecento una scultura in marmo di Ercole e Caco. Avrebbero voluto posizionarla davanti Palazzo Vecchio, dalla parte opposta del David. I governatori della repubblica fiorentina, scelsero questo soggetto a simboleggiare la rivincita del bene sul male con un diretto riferimento alla famiglia di despoti dei Medici.
Già nel 1508 aro andato a scegliermi il blocco di marmo presso le cave di Carrara ma alla fine dei conti non lo intaccai nemmeno con lo scalpello. Erano tante le cose che dovevo fare e completare che non ce la feci ad esaudire anche questo desiderio della Signoria.
Qualche anno più tardi, l’impresa fu affidata al mio acerrimo nemico: Baccio Bandinelli. Potete ancora vedere l’opera in questione posizionata davanti Palazzo Vecchio… il David mio che si trova lì è una copia ma il gruppo scultoreo di Baccio Bandinelli è ancora quello originale.
Del mio progetto originale ne rimane solo un piccolo bozzetto attualmente conservato a Casa Buonarroti, in via Ghibellina. Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti vi augura di trascorrere una giornata se non felice perlomeno serena. 

2013.01_Ercole_e_Caco_P_.za_Signoria_FI_IMG_5960_1_.jpg

SRIN_379

michelangelo-ercole-e-caco-in-terracotta-firenze-casa-buonarotti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...