Vai al contenuto

Geremia

Geremia è una delle figure più tristi a cui diedi forma e vita. Lo affrescai nella volta della Cappella Sistina, proprio al di sotto del quadro della Separazione della luce e delle Tenebre, proprio sul lato opposto della Sibilla Libica.

Nei testi sacri si fa riferimento a lui come il profeta triste. Ebbe come compagna di vita la depressione forse per le sue visioni poco lusinghiere sul futuro dell’umanità tutta.

Siede su un trono e con aria pensierosa sorregge la testa con l amano destra portata all’altezza del mento. Vi ricorda qualcuno? Il suo atteggiamento è quello che riproposi poi per Lorenzo de’ Medici, Duca d’Urbino, nella Sagrestia Nuova a Firenze.

Gli sono affezionato a questo vecchio triste che spesso si fronteggiava col Diavolo e redarguiva aspramente i re.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti e i suoi racconti

Annunci

Jeremiah

Jeremiah is one of the saddest figures to whom I gave shape and life. I frescoed it in the vault of the Sistine Chapel, just below the picture of the Separation of Light and Darkness, right on the opposite side of the Libyan Sibyl.

In the sacred texts it refers to him as the sad prophet: He had as a life companion depression perhaps because of his unflattering visions about the future of all humanity.

He sits on a throne and thoughtfully holds his head with his right hand brought up to his chin. does anyone remember you? His attitude is what he then proposed for Lorenzo de ‘Medici, Duke of Urbino, in the New Sacristy in Florence.

I am fond of this sad old man who often faced the Devil and bitterly rebuked the kings.

Your always Michelangelo Buonarroti and his stories

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

ULTIMI ARTICOLI

Annunci

Il sogno: le copie dell’Allori e del Venusti

Il Sogno è uno dei miei disegni più celebri che regalai a Tommaso de’ Cavalieri. Tanto era apprezzato all’epoca che fu copiato da diversi artisti, fra i quali il Venusti e l’Allori

Klimt torna in Italia dopo 110 anni

Gustav Klimt, a distanza di 110 anni dalla partecipazione all’Esposizione Internazionale d’Arte del 1911 che si svolse a Torino, torna finalmente in Italia con la grande mostra “La Secessione e l’Italia”.

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

Annunci

1 commento »

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: