Vai al contenuto
Annunci

Verrocchio, il maestro di Leonardo

In occasione del 500° anno dalla morte di Leonardo da Vinci, saranno numerosi gli eventi che avranno luogo soprattutto in Francia e in Italia. Palazzo Strozzi ci mette del suo e dal 9 al 14 luglio 2019 accoglierà un’interesante mostra su uno degli artisti fondamentali del Rinascimento: Andrea del Verrocchio.

Il percorso espositivo ospiterà 120 opere fra dipinti, disegni e sculture provenienti dagli Uffizi ma anche dal Metropolitan Museum di New York, dal Louvre, dal Victoria and Albert Museum e dal Rijksmuseum di Amsterdam. Sarà inoltre possibile accedere a una sezione speciale allestita direttamente presso il Museo Nazionale del Bargello.

Per la prima volta si troveranno fianco a fianco facilitando confronti e studi alcuni dei più noti progagonisti della seconda metà del Quattrocento firoentino che ebbero a che fare in qualche modo con la bottega del Verrocchio. Da Domenico Ghirlandaio, maestro mio, fino al Botticelli, Perugino e ovviamente Leonardo da Vinci.

La mostra è curata da Francesco Cagliotti e Andrea de Marchi e di fatto costituisce la prima retrospettiva che sia mai stata dedicata al Verrocchio. Le premesse ci son tutte perchè diventi una delle mostre più importanti in Italia delle celebrazioni leonardesche.

Segnatevi dunque le date e non perdete l’occasione di vedere con i vostri occhi questa mostra ancora in fase di allestimento.

Verrocchio, Leonardo’s teacher

On the occasion of the 500th anniversary of the death of Leonardo da Vinci, numerous events will take place, especially in France and Italy. Palazzo Strozzi puts his own and from 9 to 14 July 2019 will host an interesting exhibition on one of the fundamental Renaissance artists: Andrea del Verrocchio.

The exhibition will host 120 works including paintings, drawings and sculptures from the Uffizi but also the Metropolitan Museum of New York, the Louvre, the Victoria and Albert Museum and the Rijksmuseum in Amsterdam. It will also be possible to access a special section set up directly at the Bargello National Museum.

For the first time they will find themselves side by side, facilitating comparisons and studies of some of the most well-known protagonists of the second half of the fifteenth century Firoentino who had somehow to do with the Verrocchio workshop. From Domenico Ghirlandaio, my teacher, up to Botticelli, Perugino and of course Leonardo da Vinci.

The exhibition is curated by Francesco Cagliotti and Andrea de Marchi and in fact constitutes the first retrospective ever to be dedicated to Verrocchio. The premises are all there because it becomes one of the most important exhibitions in Italy of the Leonardo celebrations.

So mark the dates and do not miss the opportunity to see with your own eyes this exhibition still under construction.
Your always Michelangelo Buonarroti


Annunci

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: