Vai al contenuto
Annunci

Tag: florence

La Notte

La Notte è una delle quattro ore del giorno che scolpii per le tombe dei duchi Medici, nella Sagrestia Nuova del San Lorenzo a Firenze. La scolpii fra il 1526 […]

Una poesia in divenire ma non solo…

Il foglio che vedete a seguire appartiene al grande archivio di Casa Buonarroti. Si tratta dell’abbozzo di un componimento poetico che tracciai nero su bianco prima di apportare qualche modifica […]

La Torre di Palazzo Vecchio

Vista da tutti quelli che arrivano a Firenze da ogni parte del mondo, la Torre di Palazzo Vecchio è uno dei simboli di Firenze. Domina Piazza della Signoria ed è […]

Palazzo Vecchio: gli stemmi sulla facciata

Passeggiando per le vie di Firenze si ha l’impressione di fare un salto indietro nei secoli. Basta osservare piccoli dettagli sparsi un po’ ovunque per ricordare chi l’ha realizzati e […]

16 agosto 1501: mi venne commissionato il David

Era un 16 agosto come oggi ma del lontano 1501 quando la corporazione dell’Arte della Lana, finanziatrice dell’Opera di Santa Maria del Fiore, mi commissionò la realizzazione del David. All’epoca […]

Il Bacco: qualche particolarità

Bacco, chiamato Dioniso nell’antichità greca, è il dio del vino, delle feste e della perdizione. Mi discostai dall’iconografia classica dandogli una posa instabile per fari riferimento al suo stato di […]

La notte dei ponti

Sembrò che la terra fosse scossa da un lungo terremoto quella notte fra il 3 e il 4 agosto del 1944 a Firenze. Uno dopo l’altro i ponti di Firenze […]

24 giugno: San Giovanni Battista scolpito

Il 24 giugno è il patrono della città di Firenze. San Giovanni festeggiato con celebrazioni solenni e feste tutt’altro che sacre come ad esempio i fuochi d’artificio e la finale […]

San Giovanni un vole inganni

“San Giovanni un vole inganni” diceva la mi nonna bonanima. L’adagio popolare ha origini datate e sul significato reale di quella frase ancora da adito a qualche dibattito. Ci sono […]

Poco ardor distrugge in breve un verde core

Se da’ prim’anni aperto un lento e pocoardor distrugge in breve un verde core,che farà, chiuso po’ da l’ultim’ore,d’un più volte arso un insaziabil foco?    Se ‘l corso di più tempo […]

L’arte è di casa con Ginger Shop

Casa mia racconta senza proferir parola molto di più di quanto a volte vorrei far trasparire a un avventore occasionale. Poco importa. Che senso avrebbe abitare all’interno di stanze costantemente […]

Se l’alma vive del suo corpo fora

Se l’alma vive del suo corpo fora,la mie, che par che qui di sé mi privi,il mostra col timor ch’i’ rendo a’ vivi:che nol po far chi tutto avvien che […]