Skip to content
Annunci

Daniele da Volterra, non il Braghettone

La storia è ingiusta: dimentica ciò che fa comodo e travisa i fatti a seconda da chi viene raccontata. Prendete per esempio Daniele Ricciarelli o Daniele da Volterra che dir si voglia. Un bravo pittore che amò la mia presenza e si dolse assai per la morte mia ma che è passato alla storia per aver coperto membri e chiappe del mio Giudizio Universale.

Daniele da Volterra oramai è per tutti il Braghettone e spesso ci dimentichiamo che se non fosse stato per le sue braghe e per gli stravolgimenti in affresco fatto su San Biagio e Santa Caterina, il Giudizio sarebbe stato scalpellato via per intero. Ero troppo al centro dell’attenzione e troppo famoso anche da morto e anziché distruggere quell’affresco mio, il pontefice in carica preferì affidare il compito di dipingere a secco dei panneggi sulle parti meno nobili (meno nobili a detta loro..per me bestemmiavano: il corpo è sacro) a uno che ben conoscesse il mio modo di lavorare. Chi meglio di Daniele avrebbe potuto farlo?

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti

Daniele da Volterra Descent from the Cross, 1545 Tutt'Art@ (6).jpg

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: