Autoritratto

Questo che vedete a seguire è un autoritratto che più o meno risale al 1522. Eh si, in quel frangente avevo 47 anni ed ero proprio come mi vedete. Anzi, ero un po’ meglio: l’inesorabile scorrere dei secoli ha lasciato tracce di se sulla carta rendendo poco leggibile la parte destra del foglio. Era l’epoca nella quale ero impegnato assai a Firenze. Era stato da poco rescisso il contratto per la realizzazione della facciata della Basilica di San Lorenzo e iniziavo a pensare al complesso architettonico e scultoreo della Sagrestia Nuova.

Probabilmente realizzai questo ritratto per darlo al Bugiardini affinché ne ricavasse un bel dipinto. Il Bugiardini così fece e la sua opera adesso si trova conservata al Louvre di Parigi. Anche l’autoritratto tracciato prima a lapis e ripassato a penna e inchiostro bruno in cattivo stato di conservazione si trova nel medesimo museo ma proprio per questioni legati alla delicatezza dell’opera, non è esposto al pubblico.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti

img_20161222_112356

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...