Vai al contenuto

Tag: Louvre

La Madonna col Bambino che dorme

Oggi voglio raccontarvi u n po’ di cose in merito a questo foglio con la Madonna seduta che tiene sulle gambe il Bambino che dorme che tracciai con la sanguigna […]

L’8 dicembre: l’Immacolata Concezione

L’8 dicembre si celebra in tutto il mondo la giornata dedicata all’Immacolata Concezione della Madonna. Fu papa Pio IX che proclamò questo dogma in tempi relativamente recenti proclamando in una […]

L’uomo che scava

Conoscete qusto disegno? Forse no perchè non gode della popolarità che hanno molti altri lavori miei. E’ lo studio di un uomo che scava con tanto di approfondimento di cinque […]

Louvre: al lavoro per copiare gli Schiavi

Una copia, pur fedele e dettagliata che sia, rimane sempre una copia: su questo non ci piove. Se però viene realizzata la replica fedele di un’opera celeberrima per evitare che […]

Madonna stante o Carità?

Oggi vi propongo questo disegno che dal 1912 è conservato al Louvre. Lo stato di conservazione non facilita di certo la sua lettura ma sono state date interpretazioni diverse, tre […]

Anima divina

Desti a me quest’anima divina e poi la imprigionasti in un corpo debole e fragile, com’è triste viverci dentro. Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti e il suo Schiavo Ribelle del […]

Le due Madonne del Louvre

Il foglio che vedete a seguire appartiene alle collezioni del Louvre. Ha una lunga storia alle spalle costituita da numerosi passaggi di proprietà. Apparteneva al Buontalenti che lo passò di […]

Le mani dello Schiavo Morente

Il disegno che vedete a seguire è la parte di un foglio che si trova presso il Gabinetto delle Stampe e dei Disegni degli Uffizi. Si tratta di una serie […]

L’arte secondo Coleridge

“L’Arte, intendendo il termine per indicare collettivamente pittura, scultura, architettura e musica, è la mediatrice e riconciliatrice di natura e uomo. È dunque il potere di umanizzare la natura, di […]

Autoritratto

Questo che vedete a seguire è un autoritratto che più o meno risale al 1522. Eh si, in quel frangente avevo 47 anni ed ero proprio come mi vedete. Anzi, […]