Skip to content
Annunci

Tag: Louvre

Le mani dello Schiavo Morente

Il disegno che vedete a seguire è la parte di un foglio che si trova presso il Gabinetto delle Stampe e dei Disegni degli Uffizi. Si tratta di una serie […]

L’arte secondo Coleridge

“L’Arte, intendendo il termine per indicare collettivamente pittura, scultura, architettura e musica, è la mediatrice e riconciliatrice di natura e uomo. È dunque il potere di umanizzare la natura, di […]

Autoritratto

Questo che vedete a seguire è un autoritratto che più o meno risale al 1522. Eh si, in quel frangente avevo 47 anni ed ero proprio come mi vedete. Anzi, […]

La scimmietta dello Schiavo Morente

Lo Schiavo Morente è una delle opere più sensuali che scolpii. Avrebbe dovuto essere inserita nel primo progetto della tomba di Giulio II, ubicata fra due nicchie. Questo appellativo di “morente” […]

Lo studio per un Prigione

Questo disegno che vedete a seguire è lo studio per un prigione che avrei dovuto inserire nel primo grandioso progetto della tomba di Giulio II. Si tratta delllo schiavo ideato […]

San Girolamo inginocchiato

Questo San Girolamo inginocchiato che tracciai con un inchiostro bruno seppia e uno grigio scuro si trova al Louvre di Parigi. San Girolamo sta lì dinnanzi alla sua grotta, inginocchiato e […]

La Madonna del latte

Questo disegno si trova presso l’Albertina di Vienna ed è uno schizzo assai sommario che realizzati nel 1504. Come faccio a ricordarmi la data precisa? Beh, in realtà non me la […]

La tragedia della mia vita

Papa Giulio II della Rovere, affetto da una smisurata mania di grandezza, mi commissionò la realizzazione del suo monumento funebre. Ideai per lui un progetto così complesso e grande che […]

Lo Schiavo Morente

Lo Schiavo Morente è forse una delle figure più sensuali alle quali ho dato vita. Vero, non è finita, ma chi si trova dinnanzi a quell’opera non può non avere […]

Eterea bellezza e mortali dolori

La bellezza salverà il mondo come spesso si suol dire? Lo dubito. Certo è che riscalda gli animi, appaga gli occhi e il cuore, lenisce dolori e fa dimenticare ciò […]

Non si butta via nulla

Chissà che mestiere avrei fatto se Lorenzo il Magnifico non m’avesse fatto entrare nel suo giardino di San Marco per imparare i primi rudimenti della scultura di Bertoldo di Giovanni […]

La mia vita da miserabile

Cercando fra un mucchio di carte un vecchio foglio che ancora non son riuscito a trovare, mi son imbattuto in questi versi che scrissi quando vivevo nella mia casetta assai […]

I prigioni di Firenze

Quando passai a miglior vita, nel 1564, i miei prigioni si trovavano tutti nello studio fiorentino di via Mozza. Alcuni li avevo già portati a buon punto mentre altri erano […]