Il profeta Giona

Chissà se vi siete mai chiesti come mai ho affrescato Giona in una posizione predominante. E’ il profeta che si vede per primo entrando in Cappella Sistina perché si trova al di sopra del Cristo Giudice che raffigurai parecchi anni dopo.

Ebbene, Giona è sempre stato considerato uno dei profeti minori ma in realtà è il precursore di Cristo. Dio affidò a questo veggente il compito di recarsi fino a Ninive per avvertire gli abitanti che se non si sarebbero convertiti, la città presto sarebbe stata distrutta. Giona disobbedì e mentre si trovava su di un bastimento, fu buttato a mare dai marinai e inghiottito da un pesce.

Il suo pentimento fu tale che Dio dopo tre giorni lo perdonò e poté uscire dalle viscere dell’animale. Questi tre giorni prefigurano la Resurrezione di Cristo proprio come sta scritto nel vangelo di Matteo “Come infatti Giona rimase tre giorni e tre notti nel ventre del pesce, così il Figlio dell’uomo resterà tre giorni e tre notti nel cuore della terra.”

Ecco perché per questo profeta scelsi un posto d’onore di tutto rispetto. Osservatelo bene: in mano né al fianco ha qualche pergamena o libro. E’ lui stesso una profezia vivente che con la sua vita ha annunciato la Resurrezione di Cristo.

Giona ha una posa dinamica che qualcuno ha interpretato come un senso di risentimento per la punizione avuta dal Creatore. Con entrambe le mani indica la crocifissione di Aman e nemmeno questo è un caso ma un chiaro riferimento alla sorte del Dio fattosi uomo.

Insomma, se vi capiterà di entrare nella Cappella Sistina osservate dal basso ogni minimo dettaglio e scoprirete che nessuna cosa che affrescai fu realizzata a caso o senza un significato ben preciso.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti

4832_a9724

Annunci

One thought on “Il profeta Giona

  1. Pingback: Giona: il profeta più grande | Michelangelo Buonarroti è tornato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...