Vai al contenuto

Il profeta Ezechiele

Oggi vi faccio di nuovo inerpicare su per i ponteggi immaginari assieme a me, per portarvi alla scoperta di un altro dettaglio della volta della Cappella Sistina: il profeta Ezechiele.

Fra tutti i veggenti che ideai per questo affresco, Ezechiele è quello che ha la maggiore dinamicità. Il vento scompiglia i capelli che spuntano dal copricapo e fa svolazzare le vesti mentre lui non riesce a star fermo sul trono.

È ancora seduto ma il busto è rivolto verso destra così come lo è testa.

Annunci

Con un gesto plateale della mano destra rende visibile il suo stato di perplessità, quasi a voler domandare con quel gesto un’ulteriore spiegazione.

Ezechiele si trova al di sotto della Creazione di Eva, proprio dalla parte opposta della sibilla Eritrea: entrambi predissero il giorno del Giudizio di Cristo.

Il profeta si mostra con una barba poco curata e ha un impatto scenico dominante. Con la sua immagine rimanda col pensiero a quella di Dio, affrescato nei riquadri centrali.

Annunci

Se vi capiterà di trovarvi al di sotto della volta per ammirarla nella sua completezza, prestate attenzione a questo personaggio e nel guardarlo non tralasciate alcun dettaglio.

Sempre vostro Michelangelo Buonarroti, lieto di accompagnarvi per mano alla scoperta di un’opera senza tempo.

Annunci

ULTIMI ARTICOLI

Annunci

Giovanni Boldini e il mito della Belle Époque in mostra ad Asti

🇮🇹Genio della pittura che più di ogni altro ha saputo restituire le atmosfere rarefatte di un’epoca straordinaria, Boldini è pronto a trasportare il pubblico nelle sue opere nella mostra allestita a Palazzo Mazzetti di Asti.
🇬🇧A genius of painting who more than any other has been able to restore the rarefied atmospheres of an extraordinary era, Boldini is ready to transport the public to his works in the exhibition set up at Palazzo Mazzetti in Asti.

Le Opere del Natale: la Natività di Gesù di Giotto

🇮🇹Emozionante, dolcissima e ricca di significati, la Natività di Gesù affrescata da Giotto nella Cappella degli Scrovegni a Padova, è una delle opere dedicate al Natale più conosciute al mondo…
🇬🇧Exciting, very sweet and full of meanings, the Nativity of Jesus frescoed by Giotto in the Scrovegni Chapel in Padua is one of the best known works dedicated to Christmas in the world…

La Porta dei Cornacchini con la Madonna policroma

🇮🇹Durante il restauro Porta del Cornacchini del duomo di Santa Maria del Fiore, è stato possibile capire che il gruppo scultoreo della Madonna col Bambino e gli Angeli adoranti un tempo era policromo.
🇬🇧During the restoration of the Porta del Cornacchini of the cathedral of Santa Maria del Fiore it was possible to understand that the sculptural group of the Madonna with Child and the adoring Angels was once polychrome.

Incontrare Vasari a Palazzo Vecchio

Conoscere la storia dell’arte e i personaggi del passato in modo diverso è possibile. Dopo il periodo di sospensione di due anni tornano a Palazzo Vecchio le esperienze che consentono di vivere appieno il passato…

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

Annunci

1 commento »

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: