Vai al contenuto

Concluso il lungo restauro della Cappella dei Principi

È appena stato ultimato il restauro dei rivestimenti di pietre dure e marmi della Cappella dei Principi dopo venti anni di lavoro. La volta affrescata e gli intarsi marmorei e di pietre dure policrome, adesso risplendono senza la patina che si era accumulata nel corso dei secoli ma non solo.

Nel novembre del 1999 una porzione del rivestimento della vela sud precipitò al suolo. Un incidente assai preoccupante che fece iniziare subito le verifiche di tutta la struttura e venne alla luce che quel distacco era stato causato dal sistema di ancoraggio originario dei pannelli di pietra serena che fanno da supporto ai marmi colorati e ai preziosi lavori di commesso fiorentino.

Annunci

Dopo i lavori di messa in sicurezza e la realizzazione di un sistema di monitoraggio continuo, si è iniziato a studiare il modo più opportuno per condurre l’intervento di restauro sui marmi policromi. Il restauro complessivamente è durato venti anni ma da adesso sarà possibile accedere alla Cappella dei Principi senza vedere alcun ponteggio e con un’illuminazione tutta nuova.

Domani 26 settembre, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, potrete accedere alla Cappella al costo simbolico di 1 Euro durante l’apertura speciale dalle 19:30 alle 22:30.

Annunci

La Cappella dei Principi fu progettata e edificata per volere del Granduca Ferdinando I. Suo fratello, Don Giovanni de’ Medici, mise la propria idea della Cappella nero su bianco mentre l’architetto Matteo Nigetti, nel 1604, diede l’avvio ai lavori. Il progetto originale fu poi modificato negli anni a seguire in alcune parti dal Buontalenti.

La cupola che la sovrasta, alta 59 metri, è la seconda per altezza a Firenze dopo quella gigantesca del Brunelleschi. Il completamento della Cappella dei Principi si deve alla grande Anna Maria Luisa de’ Medici, l’ultima esponente della famiglia, nota anche alle cronache con il nome di Elettrice Palatina.

La cupola fu progettata da Ferdinando Ruggeri mentre gli affreschi con le scene della Genesi furono realizzati a cominciare dal 1827 da Pietro Benvenuti.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti prima di salutarvi vi ricorda che domani, in via eccezionale, potrete vedere la Cappella dei Principi dopo il calar del sole al costo di 1 euro.

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

€5,00

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: