Vai al contenuto
Annunci

Voi non siete del mondo

Oggi voglio proporvi alcuni versi che scrissi alla mia amatissima amica Vittoria Colonna. Fu più che un punto di riferimento per me e una confidente preziosa. Avevamo un’intesa perfetta fino a quando morte non la strappò da questa vita, spessp crudele per le anime nobili. Come sta scritto nel vangelo di Giovanni
«Se il mondo vi odia, sappiate che prima di voi ha odiato me. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; poiché invece non siete del mondo, ma vi ho scelti io dal mondo, per questo il mondo vi odia.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti con i suoi racconti e i suoi versi

Per esser manco, alta signora, indegno
del don di vostra immensa cortesia,
prima, all’incontro a quella, usar la mia
con tutto il cor volse ‘l mie basso ingegno.
    Ma visto poi, c’ascendere a quel segno
propio valor non è c’apra la via,
perdon domanda la mie audacia ria,
e del fallir più saggio ognor divegno.
    E veggio ben com’erra s’alcun crede
la grazia, che da voi divina piove,
pareggi l’opra mia caduca e frale.
    L’ingegno, l’arte, la memoria cede:
c’un don celeste non con mille pruove
pagar del suo può già chi è mortale.

Annunci

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: