Vai al contenuto
Annunci

Categoria: poesie

Non ha l’ottimo artista alcun concetto…

 Non ha l’ottimo artista alcun concetto c’un marmo solo in sé non circonscriva col suo superchio, e solo a quello arriva la man che ubbidisce all’intelletto.     Il mal ch’io fuggo, […]

Non è più tempo

 Non è più tempo, Amor, che ‘l cor m’infiammi, né che beltà mortal più goda o tema: giunta è già l’ora strema che ‘l tempo perso, a chi men n’ha, […]

Perchè da morte non sia vinto amore

 Il mio refugio e ‘l mio ultimo scampo qual più sicuro è, che non sia men forte che ‘l pianger e ‘l pregar? e non m’aita.     Amore e crudeltà m’han […]

Per la strada erta e lunga

A l’alta tuo lucente dïadema per la strada erta e lunga, non è, donna, chi giunga, s’umiltà non v’aggiungi e cortesia: il montar cresce, e ‘l mie valore scema, e […]

A che viver son nato

Vivo al peccato, a me morendo vivo; vita già mia non son, ma del peccato: mie ben dal ciel, mie mal da me m’è dato, dal mie sciolto voler, di […]

‘l tempo gli prometto

Passo inanzi a me stesso con alto e buon concetto, e ‘l tempo gli prometto c’aver non deggio. O pensier vano e stolto!     Ché con la morte appresso perdo ‘l […]

Là dove l’alma il cor lassa

Non altrimenti contro a sé cammina ch’i’ mi facci alla morte, chi è da giusta corte tirato là dove l’alma il cor lassa; tal m’è morte vicina, salvo più lento […]

L’error mio

 I’ mi credetti, il primo giorno ch’io mira’ tante bellezze uniche e sole, fermar gli occhi com’aquila nel sole nella minor di tante ch’i’ desio.     Po’ conosciut’ho il fallo e […]

Quello che il cielo t’ha dato

Da maggior luce e da più chiara stella la notte il ciel le sue da lunge accende: te sol presso a te rende ognor più bella ogni cosa men bella. […]

Generoso, alter e nobil core

  – Deh dimmi, Amor, se l’alma di costei fusse pietosa com’ha bell’ il volto, s’alcun saria sì stolto ch’a sé non si togliessi e dessi a lei?     E io, che […]

‘L tempo passa

Il tempo passa e c’è da stare accorti Occhi mie, siate certi che ‘l tempo passa e l’ora s’avvicina, c’a le lacrime triste il passo serra.     Pietà vi tenga aperti, […]

Col foco d’amor dentro ristoro

Non pur d’argento o d’oro vinto dal foco esser po’ piena aspetta, vota d’opra prefetta, la forma, che sol fratta il tragge fora; tal io, col foco ancora d’amor dentro […]

L’arte vuol che qui viva

 Sol d’una pietra viva l’arte vuol che qui viva al par degli anni il volto di costei.     Che dovria il ciel di lei, sendo mie questa, e quella suo fattura, […]