Vai al contenuto

I lussuriosi per le parti vergognose

La Cappella Sistina è un insieme di storie e di storie nelle storie. Notare tutti i particolari in una visita sommaria, magari in mezzo a chissà quante altre persone, non è certo una cosa semplice.

Fra il chiasso e la folla, lo stupore, il turbino di colori e gli atteggiamenti dei corpi non si possono cogliere dettagli che però sono fondamentali per capire il gran lavoro che c’è dietro ogni minima porzione di affresco. No, non sto parlando del lavoro fisico bensì di quello mentale.

Osservate il Giudizio Universale nella zona poco sopra Minosse: un gruppo di dannati tenta l’ascesa al cielo ma, mentre gli angeli minacciano di prenderli a pugni, i demoni li tirano verso il basso afferrando “i superbi per i capelli, i lussuriosi per le parti vergognose, e conseguentemente ogni vizioso per quella parte che peccò” come scrisse il mio amico Condivi.

papa simoniaco.jpg
Annunci

Da un’anima dannata che viene tirata verso il basso, pende un sacchetto pieno di denari e un paio di chiavi. 

È probabilmente un riferimento a uno dei tanti papi che incoraggiavano e promuovevano allegramente la compravendita delle cariche ecclesiastiche, forse un tacito omaggio a Niccolò III che Dante mise nell’ottavo girone dell’Inferno.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti e i suoi racconti

The lustful for the shameful parts

The Sistine Chapel is a collection of stories and stories within stories.

Noticing all the details in a brief visit, perhaps in the midst of who knows how many other people, is certainly not a simple thing. Between the noise and the crowd, the amazement, the whirlwind of colors and the attitudes of the bodies, it is impossible to grasp the details which, however, are fundamental to understand the great work behind every small portion of the fresco. No, I’m not talking about physical work but mental work.

Observe the Last Judgment in the area just above Minos: a group of damned try to ascend to heaven but, while the angels threaten to punch them, the demons pull them down, grabbing “the proud by the hair, the lustful by the shameful parts, and consequently every vicious for that part that sinned ”as my friend Condivi wrote.

Annunci

A bag full of money and a couple of keys hangs from a damned soul that is pulled down. It is a reference to one of the many popes who cheerfully encouraged and promoted the buying and selling of ecclesiastical offices, perhaps a tacit homage to Nicholas III that Dante placed in the eighth circle of Hell.

Always yours Michelangelo Buonarroti and his stories

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

  • Ultim’ora: buttati a terra due busti ai Musei Vaticani

    Ultim’ora: buttati a terra due busti ai Musei Vaticani

    🇮🇹Ai Musei Vaticani uno squilibrato ha buttato a terra due busti esposti nella Galleria Chiaramonti 🇬🇧In the Vatican Museums, a deranged man threw two busts on the ground exhibited in the Chiaramonti Gallery

  • La Galatea di Raffaello: il restauro a cantiere aperto

    La Galatea di Raffaello: il restauro a cantiere aperto

    🇮🇹 A Villa Farnesina a Roma è stato avviato il cantiere di restauro che coinvolge il Trionfo di Galatea di Raffaello, la Sala delle Nozze del Sodoma e il Polifemo di Sebastiano del Piombo. 🇬🇧At Villa Farnesina in Rome, the restoration works involving the Triumph of Galatea by Raphael, the Sala delle Nozze del Sodoma and the Polyphemus by Sebastiano del Piombo have been started.

  • L’Ultima cena del Ghirlandaio e la Crocifissione del Perugino: tornano accessibili gratuitamente

    L’Ultima cena del Ghirlandaio e la Crocifissione del Perugino: tornano accessibili gratuitamente

    🇮🇹Finalmente tornano a essere visitabili e con accesso gratuito l’Ultima Cena del Ghirlandaio all’interno del Cenacolo di Ognissanti e la Crocifissione del Perugino che si trova nella Sala Capitolare in Via della Colonna. 📌Nell’ultimo post trovate i giorni e gli e orari di apertura: link in bio e nelle stories 🇬🇧Finally, the Last Supper by Ghirlandaio inside the Cenacle of Ognissanti and the Crucifixion by Perugino which is located in the Sala Capitolare in Via della Colonna are once again open to visitors and with free access.

Annunci

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: