I finti maestri

“Ha volsuto a tutto il mondo mostrare che tutti li altri pittori gli sono inferiori, et tutti quegli che vogliono di tale arte essere chiamati maestri, pari di quella di Michelagniolo conosciesi essere tutte le altre cose impiastrate” Così scrisse Antonio Billi attorno al 1530. Si riferiva ai miei affreschi all’interno della Cappella Sistina.

…non voglio dirvi dove manderei volentieri quelli che pretendono di essere chiamati maestri da tutti mentre l’unica loro arte è quella di imbrattar tele e sciupar marmi. Non è questione di falsa modestia ma piuttosto di ardita supponenza.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti che ha sempre poco tollerato i finti maestri

pieta2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...