Vai al contenuto

La mia splendida Pietà presa a martellate

Il ruolo di un’artista è quello di creare bellezza, dare emozioni e suscitare interesse. Purtroppo l’interesse suscitato in alcuni individui può essere deleterio per le opere soprattutto se riescono a toccare le corde più profonde dell’animo umano.

Mi ricordo ancora come se fosse oggi quella terribile giornata del 21 Maggio del 1972. M’ero svegliato presto e mi sentivo strano: mi faceva male da tutte le parti.

Alle 11:30 del mattino ho sentito una fitta al cuore quasi come se qualcuno me l’avesse strizzato con due mani. Nello stesso momento la mia Pietà Vaticana veniva sfigurata da un folle guidato da chissà quale pensiero.

Ho sofferto le pene dell’inferno vedendo il volto della Madonna così conciato… il suo braccio staccato e la sua mano in frantumi.

Vi lascio a seguire un video comprensivo dell’eccellente restauro che mani e menti esperte hanno portato a termine in tempi molto brevi.

Io non lo guardo… mi fa troppo male.

hqdefault (1)

Il vostro Michelangelo Buonarroti addolorato

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: