Vai al contenuto

Le mie esequie raccontate da Antonio Forcellino: il VIDEO

Il 14 luglio del 1564 furono celebrate le mie esequie in un modo in cui mai s’era visto prima. A principi e re venivano organizzati grandi funerali ma il mio fu ancora più maestoso.

Quel momento così solenne e al quale parteciparono centinaia di persone, segnava definitivamente la fine dell’uomo e l’inizio del mito. Una roba così maestosa nessun uomo l’aveva mai conosciuta da vivo, figuriamoci da morto e stecchito com’ero io da ormai cinque mesi.

Come ha scritto Cristina Acidini: “San Lorenzo diveniva il teatro della morte per celebrare la gloria. La gloria di un artista solo, capace però di riverberare il suo splendore su un’intera dinastia di sovrani, un’intera città, un intero stato”

Nel video che vi propongo a seguire, Antonio Forcellino dalla chiesa dei Santi Apostoli a Roma vi racconta le mie esequie e non solo: buona visione dal sempre vostro Michelangelo Buonarroti

Annunci

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

  • Creatrice di vita e custode della morte: la Madonna

    Creatrice di vita e custode della morte: la Madonna

    🇮🇹Ho sempre inteso la maternità della Vergine Maria come dolorosa… 🇬🇧I have always understood the motherhood of the Virgin Mary as painful.

  • Michelangelo Buonarroti il Giovane: il busto del Finelli a Casa Buonarroti

    Michelangelo Buonarroti il Giovane: il busto del Finelli a Casa Buonarroti

    🇮🇹A Casa Buonarroti è presente il prezioso busto che ritrae il mio pronipote Michelangelo Buonarroti il Giovane scolpito dall’artista carrarino Giuliano Finelli… 🇬🇧At Casa Buonarroti there is the precious bust that portrays my great-grandson Michelangelo Buonarroti the Younger sculpted by the Carrara artist Giuliano Finelli…

  • Piero Angela ci ha lasciato: ecco la sua ultima lettera

    Piero Angela ci ha lasciato: ecco la sua ultima lettera

    Purtroppo Piero Angela ci ha lasciati. A darne l’annuncio è stato il figlio Alberto Angela sui social augurando buon viaggio al suo babbo e, poco dopo, è comparso amorevole e struggente messaggio di Piero Angela stesso scritto prima di andarsene…

Annunci

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: