Vai al contenuto

Un uomo lancia una torta contro la Gioconda

Come se niente fosse, un uomo che sembrava stesse ammirando la Gioconda assieme a tutti gli altri visitatori, si avvicina all’opera ed estrae da sotto la giacca una torta alla panna per scagliarla subito dopo contro il celebre dipinto di Leonardo da Vinci.

Un atto vandalico che non danneggerà il capolavoro del grande artista del Rinascimento grazie al cielo. A proteggere la Monna Lisa da torte in faccia e altri atti vandalici c’è il vetro anti proiettili dietro il quale si ripara da lungi.

Mi chiedo come sia possibile entrare dentro il Museo del Louvre con una torta nascosta sotto la giacca. Mi pare singolare come cosa.

Annunci

L’uomo in carrozzina a rotelle che indossava una parrucca e un cappello per l’occasione, stato prontamente fermato dalla sorveglianza nell’affollatissima sala che accoglie la nota opera.

Al momento non è stata resa nota l’identità dell’uomo né le motivazioni che gl’hanno fatto venire in mente di lanciare la torta contro l’opera di Leonardo da Vinci.

Si sa soltanto che ha iniziato a lanciare proclami a favore della protezione dell’ambiente mentre la sicurezza lo stava conducendo all’esterno del Museo.

Annunci

Per il momento il vostro Michelangelo Buonarroti vi saluta senza smettere di domandarsi come sia possibile far arrivare una torta all’interno del Louvre.

A man throws a cake at the Mona Lisa

As if nothing had happened, a man who seemed to be admiring the Mona Lisa together with all the other visitors, approaches the work and pulls a cream cake from under his jacket to throw it immediately afterwards at the famous painting by Leonardo da Vinci.

An act of vandalism that will not damage the masterpiece of the great Renaissance artist thank goodness. Protecting the Mona Lisa from pies in the face and other vandalism is the bulletproof glass behind which she shelters from afar.

Annunci

I wonder how it is possible to enter the Louvre Museum with a cake hidden under the jacket. It seems strange to me as a thing.

The man in a wheelchair wearing a wig and a hat for the occasion, was promptly stopped by surveillance in the crowded room that houses the famous work. At the moment, the identity of the man or the reasons that made him come up with the idea of ​​throwing the cake against the work of Leonardo da Vinci have not been disclosed.

Annunci

We only know that he began to launch proclamations in favor of the protection of the environment while security was leading him outside the museum.

For the moment, your Michelangelo Buonarroti greets you without ceasing to wonder how it is possible to get a cake inside the Louvre.

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

  • Torna visibile il pavimento della cattedrale di Siena

    Torna visibile il pavimento della cattedrale di Siena

    🇮🇹Lo stupefacente pavimento della cattedrale di Siena torna ad essere visibile al pubblico. Realizzato in commesso marmoreo e graffito ha tante storie da raccontare a chi lo osserva: una per ogni tarsia. 🇬🇧The astonishing pavement of the Siena cathedral is once again visible to the public. Made in marble and graffiti, it has many stories to tell to the observer: one for each inlay.

    Annunci
  • La mia ammirazione per la Giunone Cesi

    La mia ammirazione per la Giunone Cesi

    🇮🇹Ecco come ebbi modo di vedere la Giunone Cesi e di innamorarmene la prima volta che andai a Roma… 🇬🇧Here’s how I got to see Giunone Cesi and fall in love with her the first time I went to Rome …

    Annunci
  • La Pietà Vaticana e il mio primo fornitore di marmi

    La Pietà Vaticana e il mio primo fornitore di marmi

    🇮🇹Il mio primo viaggio alla volta di Carrara lo intrapresi nell’autunno del 1497. Avevo 22 anni e fu quello il primo contatto con i luoghi di estrazione dei preziosi marmi che mi servivano per dar corpo alle opere mie. 🇬🇧I made my first trip to Carrara in the autumn of 1497. I was 22 and that was the first contact with the places where the precious marbles that I needed to give substance to my works were extracted.

    Annunci

2 Comments »

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: