Vai al contenuto

Lucca: Torre Guinigi e il suo giardino pensile

Passeggiando fra i vicoli di Lucca, ci si ritrova dinnanzi a torre assai singolare con un inconfondibile profilo: è la Torre Guinigi con il suo giardino pensile.

Non si sa la data esatta di quado fu creato il boschetto ma quello che è certo è che la torre fu costruita nella seconda metà del 1300 dai Guinigi, una ricca famiglia di mercanti lucchesi. Edificata in pietra e mattoni fra via Sant’Andrea e via delle Chiavi d’Oro, a distanza di secoli ancora sorveglia la città dall’alto permettendo a tutti di raggiungere scalino dopo scalino la sua sommità per ammirare un panorama mozzafiato.

Annunci

Torre Guinigi è alta 45 metri ed è una delle tante che furono costruite nel Trecento in città ma l’unica che non sia stata abbattuta o mozzata durante il Cinquecento. Insomma, rimane uno splendido esempio dell’architettura romanico gotica lucchese.

Guinigi, ormai padroni della città, vollero ingentilire le loro severe dimore con una torre alberata, che divenne simbolo di rinascita, in cima al simulacro della loro signoria.

Annunci

A rendere unica questa torre ci sono i cinque lecci secolari che ombreggiano la cima e come ogni torre che si rispetti, è avvolta da miti e racconti leggendari. Si narra infatti che quelle piante siano strettamente collegate ai coniugi Paolo Guinigi e Ilaria del Carretto.

Lei morì dopo aver dato alla luce la sua secondo genita e sembra che il suo spirito, assieme a quello del cagnolino che giace ai suoi piedi nella celebre opera di Jacopo della Quercia, attenda ricongiungersi a quello del marito.

Annunci

Per vedere Lucca dall’alto si devono salire i 250 scalini della torre ma lo scenario che si presenta davanti agli occhi è impareggiabile. Sotto di noi si ammira tutta la città e la cinta muraria mentre in lontananza si vedono le montagne.

Annunci

Visitare Torre Guinigi

Orario:
gennaio-febbraio-20 marzo: 9,30-16,00
21 marzo – aprile – maggio: 9,30-18,30 (sabato e domenica chiusura ore 19:30)
giugno-luglio: 9,30-19,30 (sabato e domenica chiusura ore 20:30)
agosto – settembre: 9,30-19,30 (sabato e domenica di agosto chiusura ore 20:00)
ottobre – novembre-dicembre: 9,30-16,00
Chiusa il 25/12

L’accesso si trova al numero 41 di Via Sant’Andrea.

Per il momento il vostro Michelangelo Buonarroti vi saluta dandovi appuntamento ai prossimi post e sui social.

Lucca: Torre Guinigi and its hanging garden

Walking through the alleys of Lucca, we find ourselves in front of a very unique tower with an unmistakable profile: it is the Guinigi Tower with its hanging garden.

The exact date of when the grove was created is not known but what is certain is that the tower was built in the second half of 1300 by the Guinigi, a rich family of merchants from Lucca. Built in stone and brick between via Sant’Andrea and via delle Chiavi d’Oro, centuries later it still watches over the city from above, allowing everyone to reach its summit step by step to admire a breathtaking view.

Torre Guinigi is 45 meters high and is one of the many that were built in the city in the fourteenth century but the only one that was not demolished or cut off during the sixteenth century. In short, it remains a splendid example of the Romanesque Gothic architecture of Lucca.

The Guinigi, now masters of the city, wanted to refine their severe residences with a tree-lined tower, which became a symbol of rebirth, on top of the simulacrum of their lordship.

To make this tower unique there are the five centuries-old holm oaks that shade the top and like any self-respecting tower, it is shrouded in myths and legendary tales. In fact, it is said that those plants are closely related to the spouses Paolo Guinigi and Ilaria del Carretto.

She died after giving birth to her second child and it seems that her spirit, together with that of the little dog lying at her feet in the famous work by Jacopo della Quercia, is waiting to rejoin that of her husband.

To see Lucca from above, you have to climb the 250 steps of the tower but the scenery that appears before your eyes is unparalleled. Below us you can admire the whole city and the walls while in the distance you can see the mountains.

Visit Torre Guinigi

Hours:
January-February-20 March: 9.30-16.00
21 March – April – May: 9.30-18.30 (Saturday and Sunday closing at 19:30)
June-July: 9.30-19.30 (Saturday and Sunday closing at 20:30)
August – September: 9.30-19.30 (Saturday and Sunday in August closing at 20:00)
October – November-December: 9.30-16.00
Closed on 25/12

Access is at number 41 in Via Sant’Andrea.

For the moment, your Michelangelo Buonarroti greets you by giving you an appointment at the next posts and on social networks.

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

Annunci

2 Comments »

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: