Vai al contenuto

Per voi sol nacque

  La nuova alta beltà che ‘n ciel terrei
unica, non c’al mondo iniquo e fello
(suo nome dal sinistro braccio tiello
il vulgo, cieco a non adorar lei),
    per voi sol nacque; e far non la saprei
con ferri in pietra, in carte col pennello;
ma ‘l vivo suo bel viso esser può quello
nel qual vostro sperar fermar dovrei.
    E se, come dal sole ogni altra stella
è vinta, vince l’intelletto nostro,
per voi non di men pregio esser dovea.
    Dunche, a quetarvi, è suo beltà novella
da Dio formata all’alto desir vostro;
e quel solo, e non io, far lo potea.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti con i suoi versi

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: