Vai al contenuto
Annunci

Domenica di successi per i musei

Ieri è stata una giornata di festa per tutti coloro che amano andar per musei. Con le nuove riforme promosse dal ministro per i Beni Culturali, Dario Franceschini, domenica 6 luglio, i visitatori sono potuti entrare gratuitamente a musei statali di prestigio come ad esempio gli Uffizi o la Galleria dell’Accademia…tanto per citarne due della mia città.
Gli Uffizi hanno raddoppiato le visite di una qualsiasi domenica ma anche altri luoghi d’interesse artistico come il Colosseo o il sito di Pompei hanno registrato un numero incredibile di accessi.
Allora il problema qual è? In linea di massima le persone sono innamorate dell’arte … c’è chi ama la pittura, chi preferisce la scultura e chi l’architettura o altre espressioni come la musica o il teatro. Il problema è che i soldi in tasca son pochi e chi fatica ad arrivare a fine mese non può permettersi di visitare un museo che ha un costo di 12-16 euro a testa.
L’arte dovrebbe essere di libero accesso per tutti a capisco bene che per mantenere opere di un certo valore in perfetto stato e pagare al contempo il personale presente nei vari luoghi, il denaro sia indispensabile.
Grazie a questo nuovo decreto varato da pochi giorni, finalmente tutti avranno una volta al mese la possibilità di accedere ai templi sacri dell’arte in maniera del tutto gratuita.
Non posso che essere soddisfatto di tutto ciò.

Il vostro Michelangelo Buonarroti

03

uffizi1

 

Annunci

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: