Vai al contenuto

Clamoroso: scoperta nuova opera di Michelangelo

“Scoperta opera di Michelangelo”. Scoperta sensazionale di un mio lavoro presunto perduto o cantonata clamorosa? A voi il beneficio del dubbio.

Ciascuno si diverte come può e uno dei miei passatempi preferiti è andare a vedere sul posto i ritrovamenti veri e presunti delle mie opere. Nel corso degli anni sono diverse le sculture o i dipinti che mi hanno affibbiato di cui nemmeno sapevo  l’esistenza ma sono anche molte le opere ritrovate chissà dove che avevo in effetti realizzato proprio io.

Mi ricordo ancora l’espressione basita di Kathleen Weil quando vide il mio fanciullo arciere nel bel mezzo di una fontana all’aperto presso l’ambasciata francese di New York. Quella si che era veramente mia di opere.

Non vi voglio togliere il piacere di indagare e diventar matti per riuscire a capire se quella che gli esperti chiamano Madonna della Febbre sia mia o no.

Si tratta di un manufatto in terracotta scoperto nella provincia di Imola nel 2002. Dal momento del suo ritrovamento è stato sottoposto ad una serie quasi infinita di studi e indagini approfondite da parte degli esperti di tutto il mondo. Ieri questa opera è stata presentata a Parigi e esposta al Museo Maillol come opera frutto del mio estro creativo. Il modello rappresenta una Pietà con la Vergine che sostiene sulle ginocchia il figlio e un angioletto che si fa carico di una mano del Defunto.

Sono stati i francesi a finanziare le ricerca in merito alla paternità di questa scultura che a quanto pare, dopo la bellezza di dodici anni, si sono decisi ad attribuirmela. Il canale televisivo Discovery Channel ha già realizzato un documentario su questo modello e lo presenterà in anteprima mondiale durante il prossimo autunno.

Il primo a pensare che questa Pietà fosse di mia fattura, è stato Roy Doliner, un noto critico statunitense che evidenziato una serie di prove che a suo dire rivelerebbero la mia mano.

Io lo so bene di chi sia quell’opera ma non vi svelo il segreto per il momento: voglio divertirmi ancora un po’.

A seguire la foto della Madonna della Febbre. Voi che dite? E’ mia o no?

Con affetto e riconoscenza, Michelangelo Buonarroti dalla tomba in Santa Croce.

UpkPfA5XLjj6Ner060hoaznaYVp54vZHaMP4caRN4RI=--

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: