Vai al contenuto

Fiorino d’oro a Cristina Acidini

Giovedì 23 giugno, vigilia di San Giovanni, verranno consegnati i Fiorini d’Oro a Firenze.

Ora dovete sapere che il Fiorino d’oro è il massimo riconoscimento che la città conferisce annualmente alle personalità che si sono distinte attraverso la loro notoria opera e che abbiano dato lustro alla città e alle istituzioni e reso un servizio alla comunità nazionale e internazionale.

Ebbene, indovinate un po’?

Fra gli insigniti dei Fiorini d’Oro di quest’anno ci sarà la storica dell’arte Cristina Acidini, attualmente Presidente della Fondazione Casa Buonarroti e Presidente dell’Accademia delle Arti del Disegno.

Cristina Acidini
Annunci

Sono molto felice di questo meritatissimo riconoscimento alla Acidini, più che meritato. Se mi seguite da un po’ ben sapete quanto la stimi e quanto siano fondamentali i suoi testi per chi studia e ama la storia mia ma non solo.

I Fiorini d’Oro verranno consegnati durante la cerimonia che che si svolgerà a Forte Belvedere a partire dalle ore 18:30

Il mio alter ego in occasione della presentazione del restauro della Madonna della Scala e della Battaglia dei Centauri con Cristina Acidini, Alessandro Cecchi, Simonetta Brandolini d’Adda, Daniela Manna e Marina Vincenti 
Annunci

Gli altri insigniti di quest’anno con il prestigioso riconoscimento, oltre a Cristina Acidini, saranno: l’Associazione Cattolica Internazionale a Servizio della Giovane Firenze – Acisjf , Luciano Artusi, Andrea Ceccherini per l’Osservatorio permanente Giovani-Editori, Confederazione Misericordie d’Italia , l’Istituto geografico Militare, Moleria Locchi, Stefano Mancuso scienziato e professore universitario, Polizia di Stato e Lorenzo Simonelli di Baker Hughes.

Per il momento il vostro Michelangelo Buonarroti vi saluta dandovi appuntamento ai prossimi post e sui social.

Gold Florin to Cristina Acidini

On Thursday 23 June, St. John’s Eve, the Gold Florins will be delivered in Florence.

Now you must know that the Golden Florin is the highest recognition that the city gives annually to personalities who have distinguished themselves through their well-known work and who have given prestige to the city and institutions and rendered a service to the national and international community.

Well, guess what? Among the honored with the Fiorini d’Oro this year will be the art historian Cristina Acidini, currently President of the Casa Buonarroti Foundation and President of the Academy of Drawing Arts.

I am very happy with this well deserved recognition to Acidini, more than deserved. If you have followed me for a while, you know how much I esteem her and how fundamental her texts are for those who study and love my history but not only.

The Gold Florins will be delivered during the ceremony that will take place in Forte Belvedere starting at 6:30 pm

The others awarded this year with the prestigious award, in addition to Cristina Acidini, will be: the International Catholic Association at the Service of Young Florence – Acisjf, Luciano Artusi, Andrea Ceccherini for the Permanent Youth-Editors Observatory, Confederation of Misericordie d ‘ Italy, the Military Geographical Institute, Moleria Locchi, Stefano Mancuso scientist and university professor, State Police and Lorenzo Simonelli of Baker Hughes.

For the moment, your Michelangelo Buonarroti greets you by giving you an appointment at the next posts and on social networks.

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

  • Torna visibile il pavimento della cattedrale di Siena

    Torna visibile il pavimento della cattedrale di Siena

    🇮🇹Lo stupefacente pavimento della cattedrale di Siena torna ad essere visibile al pubblico. Realizzato in commesso marmoreo e graffito ha tante storie da raccontare a chi lo osserva: una per ogni tarsia. 🇬🇧The astonishing pavement of the Siena cathedral is once again visible to the public. Made in marble and graffiti, it has many stories to tell to the observer: one for each inlay.

  • La mia ammirazione per la Giunone Cesi

    La mia ammirazione per la Giunone Cesi

    🇮🇹Ecco come ebbi modo di vedere la Giunone Cesi e di innamorarmene la prima volta che andai a Roma… 🇬🇧Here’s how I got to see Giunone Cesi and fall in love with her the first time I went to Rome …

  • La Pietà Vaticana e il mio primo fornitore di marmi

    La Pietà Vaticana e il mio primo fornitore di marmi

    🇮🇹Il mio primo viaggio alla volta di Carrara lo intrapresi nell’autunno del 1497. Avevo 22 anni e fu quello il primo contatto con i luoghi di estrazione dei preziosi marmi che mi servivano per dar corpo alle opere mie. 🇬🇧I made my first trip to Carrara in the autumn of 1497. I was 22 and that was the first contact with the places where the precious marbles that I needed to give substance to my works were extracted.

Annunci

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: