Vai al contenuto

Alberto Angela racconta la Reggia di Versailles

Il 7 maggio del 1664, Re Luigi XIV inaugurò la grandiosa Reggia di Versailles, una delle più prestigiose d’Europa.

Per l’occasione vi propongo un documentario a cura di Alberto Angela, tratto da una puntata di Ulisse. Poco a poco ci introdurrà a corte per mostrarci le mode dell’epoca e ci farà sedere alla tavola del Re.

Annunci

La Reggia di Versailles comprende tre edifici principali e altri secondari ubicati in città come il Grande Trianon, l’Hôtel Menus-Plaisirs o le scuderie. 700 stanze, 2513 finestre, 13 ettari di tetti, 483 specchi e 352 camini che durante l’Ancien Régime erano addirittura 1252: la reggia è tutto questo e molto altro ancora.

Il parco si estende su una superficie di 800 ettari e comprende 300 ettari di bosco e due preziosi giardini alla francese: il Piccolo Parco e il Trianon. Passeggiando fra i vari sentieri si possono vedere tutte le 372 sculture che lo decorano.

Annunci

E che dire dei grandi bacini d’acqua? In totale sono 33 e alcuni hanno dimensioni davvero impressionanti.

La Reggia di Versailles al momento ha 900 dipendenti. Prima di salutarvi vi lascio in compagnia del video in cui Alberto Angela vi porta alla scoperta della sontuosa Villa di Versailles. Buona visione dal sempre vostro Michelangelo Buonarroti.

Annunci

Alberto Angela talks about the Palace of Versailles

On 7 May 1664, King Louis XIV inaugurated the grand Palace of Versailles, one of the most prestigious in Europe.

For the occasion, I propose a documentary edited by Alberto Angela based on an episode of Ulysses. Little by little he will introduce us to the court to show us the fashions of the time and will make us sit at the King’s table.

The Palace of Versailles includes three main buildings and other secondary buildings located in the city such as the Grande Trianon, the Hôtel Menus-Plaisirs or the stables. It includes 700 rooms, 2513 windows, 13 hectares of roofs, 483 mirrors and 352 fireplaces which during the Ancien régime were even 1252

Annunci

The park covers an area of ​​800 hectares and includes 300 hectares of wood and two precious French gardens: the Piccolo Parco and the Trianon. Walking through the various paths you can see all the 372 sculptures that decorate it.

And what about the large water basins? In total there are 33 but the largest is the one called Grande.

The Palace of Versailles currently has 900 employees. Before saying goodbye, I leave you in the company of the video in which Alberto Angela takes you to discover the sumptuous Villa of Versailles. Good vision from your always Michelangelo Buonarroti.

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

  • Il Giudizio Universale e quell’arazzo mancato

    Il Giudizio Universale e quell’arazzo mancato

    🇮🇹Oggi vi racconto una storia curiosa poco nota relativa a un arazzo che avrebbe dovuto completare il mio Giudizio Universale. Ebbene si, ci fu l’intenzione di realizzare una spalliera stretta e lunga per decorare la parte più bassa della parete, un po’ come accadde qualche anno prima sotto papa Leone X… 🇬🇧Today I’m going to tell you a little-known curious story about a tapestry that was supposed to complete my Last Judgment. Well yes, there was the intention of creating a narrow and long back to decorate the lower part of the wall, a bit like what happened a few years earlier under Pope Leo X…

  • Orazio Gentileschi e San Francesco: la nuova mostra a Palazzo Barberini

    Orazio Gentileschi e San Francesco: la nuova mostra a Palazzo Barberini

    🇮🇹Apre i battenti oggi la mostra dal titolo “Orazio Gentileschi e l’immagine di San Francesco. La nascita del Caravaggismo a Roma”, curata da Giuseppe Porzio e Yuri Primarosa… 🇬🇧The exhibition entitled “Orazio Gentileschi and the image of San Francesco opens its doors today. The birth of Caravaggism in Rome”, curated by Giuseppe Porzio and Yuri Primarosa…

  • Perugino, Bernini, Borromini e Goya: torna la grande arte al cinema

    Perugino, Bernini, Borromini e Goya: torna la grande arte al cinema

    🇮🇹Sta per tornare la grande arte al cinema con tre importanti docu-film dedicati al Perugino in occasione dei 500 anni dalla sua morte, a Goya, al Bernini e al Borromini… 🇬🇧Great art is about to return to the cinema with three important documentary films dedicated to Perugino on the occasion of the 500th anniversary of his death, to Goya, Bernini and Borromini…

Annunci

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: