Vai al contenuto

Stanotte a Venezia con Alberto Angela: ecco la puntata integrale

Mai come adesso c’è bisogno di bellezza. Il momento è critico e stanno per arrivare nuove restrizioni. In molte regioni d’Italia i musei, siti archeologici, teatri e altri luoghi d’arte continuano a rimanere a porte chiuse o tornano a dover chiudere i battenti dopo brevi aperture.

In questo pomeriggio, dalla mia zona arancione in Toscana, vi propongo qualcosa di bello da guardare comodamente a casa: la puntata di Stanotte a di e con Alberto Angela dedicata a Venezia. Forse avete già avuto modo di vederla a suo tempo ma riguardarla, almeno per me, è sempre un piacere.

Annunci

Gli argomenti e i luoghi di Stanotte a Venezia

Alberto Angela ci porterà in lungo e in largo per la città lagunare alla scoperta dei luoghi di Marco Polo, Vivaldi, Casanova e Goldoni. Scopriremo assieme a lui alcuni particolari della fastosa Basilica di San Marco e della piazza antistante, del Ponte di Rialto e di angoli poco noti.

Foto Barbara Ledda
Annunci

Stanotte a Venezia è stato messo in piedi con più di trenta ore di riprese facendo i conti talvolta con l’acqua alta il dover registrare in orario notturno.

“È stato bellissimo lavorare per Stanotte a Venezia. È una città che di notte ha la capacità di avvolgerti con la sua bellezza e di parlarti unicamente con i suoi silenzi. E ti accorgi che quei silenzi si trasformano in parole nel tuo cuore. Osservando per esempio la luna riflessa sotto un ponte nella quiete dei canali addormentati. È in questi momenti che senti il tempo fermarsi.” Alberto Angela

Foto Barbara Ledda
Annunci

Gli interventi durante la puntata

Sono numerosi gli ospiti che intervengono nel corso della puntata Stanotte a Venezia. Giancarlo Giannini veste i panni di Carlo Goldoni mentre sarà Lino Guanciale a calarsi nel ruolo di Giacomo Casanova. Dal Teatro la Fenice Uto Ughi racconta Vivaldi e poi ci sarà un interessante intervento del maestro d’ascia Lorenzo della Toffola. Paola Marini, storica dell’arte, ora ex direttrice Gallerie dell’Accademia, Venezia.

Annunci

Pronti per salpare alla volta di questo interessante viaggio nella Repubblica della Serenissima? Sedetevi comodi e cliccate QUA.

Sedetevi comodi e immergetevi nelle bellezze di Venezia. Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti e le sue proposte.

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

ULTIMI ARTICOLI

Annunci

Il Giudizio Universale e quell’arazzo mancato

🇮🇹Oggi vi racconto una storia curiosa poco nota relativa a un arazzo che avrebbe dovuto completare il mio Giudizio Universale. Ebbene si, ci fu l’intenzione di realizzare una spalliera stretta e lunga per decorare la parte più bassa della parete, un po’ come accadde qualche anno prima sotto papa Leone X… 🇬🇧Today I’m going to…

Orazio Gentileschi e San Francesco: la nuova mostra a Palazzo Barberini

🇮🇹Apre i battenti oggi la mostra dal titolo “Orazio Gentileschi e l’immagine di San Francesco. La nascita del Caravaggismo a Roma”, curata da Giuseppe Porzio e Yuri Primarosa… 🇬🇧The exhibition entitled “Orazio Gentileschi and the image of San Francesco opens its doors today. The birth of Caravaggism in Rome”, curated by Giuseppe Porzio and Yuri…

Perugino, Bernini, Borromini e Goya: torna la grande arte al cinema

🇮🇹Sta per tornare la grande arte al cinema con tre importanti docu-film dedicati al Perugino in occasione dei 500 anni dalla sua morte, a Goya, al Bernini e al Borromini… 🇬🇧Great art is about to return to the cinema with three important documentary films dedicated to Perugino on the occasion of the 500th anniversary of…

L’Altare Papale della Basilica di San Pietro in Vaticano

🇮🇹Dopo la Confessione, l’Altare Papale della basilica di San Pietro è uno dei luoghi considerati più sacri per tutta la cristianità. Conoscete però la sua storia? Sedetevi comodi che ve la racconto dal principio… 🇬🇧After the Confession, the Papal Altar of St. Peter’s Basilica is one of the places considered holiest for all of Christianity.…

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

Annunci

1 commento »

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: